statistiche accessi

Castelleone: alla riscoperta della figura di Livia della Rovere per MArCHESTORIE-Racconti&tradizioni dai borghi in festa

2' di lettura 28/09/2022 - Dopo il rinvio del 16/17/18 settembre, per la triste vicenda dell’alluvione, torna a Castelleone di Suasa il 1-2 ottobre “MArCHESTORIE: Racconti & tradizioni dai borghi in festa.”

Il fine settimana sarà interamente dedicato alla riscoperta della figura di Livia della Rovere attraverso la realizzazione di uno spettacolo teatrale basato sugli ultimi giorni della vita della duchessa trascorsi nel palazzo di Castelleone di Suasa, e attraverso attività di rievocazione del periodo storico in cui Livia della Rovere è vissuta. Presso il “Cinema Suasa”, sabato 1 alle ore 21:00 e Domenica 2 alle 18:00 andrà in scena lo spettacolo teatrale L’ultima duchessa: Livia della Rovere, prodotto da Collettivo Collegamenti con il coinvolgimento di diversi professionisti del territorio: il fotografo di fama internazionale Paolo Monina per le immagini che faranno da scenografia allo spettacolo, la costumista Stefania Cempini per la realizzazione degli abiti di scena, il poli- strumentista Simone Bellezze per la composizione delle musiche che verranno eseguite dal vivo e il responsabile tecnico Francesco Mentonelli per la realizzazione delle luci di scena. La drammaturgia dello spettacolo è stata elaborata dall’autrice Francesca Berardi attraverso l’analisi degli studi storici di Renzo Fiorani che ricostruiscono gli ultimi giorni della duchessa in ritiro solitario dai suoi affetti. Nello spettacolo, diretto da Filippo Mantoni, un bianco e nero di ricordi sospesi, fori effimeri, suoni e movimenti di scena delineano le traiettorie dell’esistenza della duchessa a cui sono stati negati il ricordo e la memoria che avrebbe meritato.

Domenica 2 ottobre, alle 19:00, dopo lo spettacolo ci ritroveremo a Palazzo della Rovere, Residenza di Livia, sede del Museo archeologico della città di Suasa che sarà visitable fino alle 21:00. Nel chiostro del palazzo verrà allestito un punto degustazione prodotti tipici, due abiti ispirati all’epoca di Livia della Rovere che hanno riscosso grande successo al Carnevale di Venezia e che sono stati realizzati da Anna e Lorenzo Marconi, artigiani del territorio che da anni si occupano del Solenne Ingresso di Giovanni della Rovere a Senigallia saranno esposti al piano superiore nella “Sala Grande” a cornice del camino con lo stemma dei “Della Rovere”, nella stessa sala, incontro con lo storico Renzo Fiorani, del Centro di Cultura Popolare di Ostra Vetere, autore del libro Gli ultimi giorni di Livia a Castelleone a cui è ispirato lo spettacolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2022 alle 10:52 sul giornale del 29 settembre 2022 - 270 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, attualità, comune di castelleone di suasa, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dso6





logoEV