statistiche accessi

Montemarciano: adottato il piano particolareggiato del centro storico

2' di lettura 27/09/2022 - Al termine del percorso urbanistico di approvazione di una apposita variante al P.R.G., in data 26 luglio 2022 è stato adottato il Piano Particolareggiato del Centro Storico del capoluogo del Comune di Montemarciano.

Questo piano urbanistico attuativo - fortemente voluto sia dall’Amministrazione Serrani che dall’Amministrazione Bartozzi - segna un passaggio decisivo nel governo del territorio della città. Infatti l’Ente si munisce di un ulteriore strumento di pianificazione, dopo il Piano Particolareggiato del nucleo storico di Marina, attraverso il quale intraprendere scelte strategiche per gli insediamenti antichi, contestualmente a un percorso di valorizzazione del patrimonio edilizio storico della città per gli anni futuri, che potrà avere ricadute importanti anche di carattere socio-economico.

«Di fronte ai cambiamenti sociali, economici e culturali in corso – spiega il vice sindaco e assessore all’Urbanistica e Lavori pubblici Andrea Tittarelli - Montemarciano e il suo territorio sono chiamati a modificarsi e riorganizzarsi a partire dal cuore, il centro storico, in base a nuovi principi e nuove logiche di sviluppo coerenti con i suoi caratteri. Con l’attuazione del Piano vengono promosse modalità di intervento diversificate calibrate sulla specificità dei manufatti edilizi e degli spazi urbani che daranno vita alla riqualificazione del contesto storico-urbano tramite l’individuazione di regole certe destinate agli edifici monumentali, all’edilizia privata, alle attività e agli spazi aperti (strade, piazze, aree verdi). Questi interventi, se attuati, daranno via a un processo di rigenerazione urbana e sociale capace di mettere a sistema interessi e opportunità di diversa natura». In questo piano è la cittadinanza ad avere un ruolo chiave in quanto il centro storico rappresenta il cuore di un’intera comunità. Fondamentale, infatti, è stata anche l’ampia partecipazione della cittadinanza e l’interessamento di questa a farsi promotrice di idee per il territorio e la comunità, così come evidenziato nei percorsi partecipativi attuati in questi anni per giungere all’importante fase di adozione.

«Pertanto - conclude Tittarelli - a seguito dell’adozione da parte della Giunta Comunale del Piano Particolareggiato del Centro Storico del capoluogo (avvenuta con deliberazione n. 144 del 26 luglio 2022 e della successiva pubblicazione in data 8 agosto) è iniziata formalmente la fase della presentazione delle eventuali osservazioni, che gli interessati potranno presentare, entro il termine del 7 ottobre 2022». Gli atti possono essere consultati sul sito istituzionale del Comune, tra le new della home page.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2022 alle 20:03 sul giornale del 28 settembre 2022 - 1543 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dslT





logoEV