statistiche accessi

Alluvione nelle Marche: un plafond di 5 milioni per il territorio

1' di lettura Senigallia 27/09/2022 - Un plafond di 5 milioni di euro destinato a famiglie, imprese, associazioni ed enti che siano stati colpiti direttamente dall’alluvione, stanziato per supportare mutui chirografari a condizioni molto vantaggiose.

E’ l’intervento pensato dal Banco Marchigiano per andare incontro alle popolazioni colpite dall’alluvione nelle Marche, imprese e famiglie danneggiate da quanto di drammatico accaduto nella notte tra il 15 e il 16 settembre.

L’intervento, proposto dal Direttore Generale Marco Moreschi e votato dal consiglio di amministrazione della Banca, fa seguito ad un’altra iniziativa, quella di Federcasse cui ha aderito il Banco Marchigiano, relativa alla sospensione del pagamento dei mutui accesi da famiglie, imprese, associazioni ed enti che vivono o operano nei Comuni colpiti dall’alluvione. “Siamo chiamati, oggi più che mai, a sostenere il territorio in questo contesto di difficoltà”, dice il Direttore Moreschi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2022 alle 11:07 sul giornale del 28 settembre 2022 - 1502 letture

In questo articolo si parla di attualità, Banco marchigiano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsc8





logoEV
logoEV
logoEV