x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Zanzare e pappataci: nuovo intervento di disinfestazione in tutte le aree verdi, parchi pubblici e scuole

1' di lettura
1740

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


zanzara

Si informa la cittadinanza che durante la notte di mercoledì 14 settembre verrà effettuato un intervento di disinfestazione straordinario contro zanzare e pappataci che coinvolgerà tutte le aree verdi (parchi pubblici e scuole) del territorio comunale.

Questo intervento mirato ad eliminare l’insetto adulto verrà integrato con un piano di disinfestazione larvicida. Le operazioni di disinfestazione si svolgeranno orientativamente tra la mezzanotte e le ore 6.00 del mattino. Si consiglia di osservare i seguenti accorgimenti nella notte sopra citata:
- mantenere chiuse porte e finestre;
- ritirare i panni stesi;
- tenere in casa animali domestici e le ciotole con cibo ed acqua degli stessi;
- lavare accuratamente frutta e verdura provenienti da orti privati.

Tutto ciò in via precauzionale in quanto il prodotto che verrà utilizzato è un insetticida che nelle concentrazioni usate è innocuo per persone e animali domestici. In caso di pioggia l’intervento verrà posticipato e ne verrà comunicata la data. Per eventuali informazioni è possibile contattare i seguenti numeri: 800173019 - 073786545.

La disinfestazione viene effettuata al fine di contenere il più possibile la presenza di zanzare presenti sul territorio, come la zanzara tigre (Aedes albopictus) e la zanzara autoctona (Culex pipiens), potenziali veicoli di virus all'uomo; l’intervento di disinfestazione è quindi necessario per concorrere all’eliminazione dei vettori del Virus Usutu a cui un pool di zanzare della specie Culex pipiens è risultato positivo. L'eventuale presenza massiva di altri insetti (mosche, moscerini, cavallette, ecc.) sul nostro territorio, imputabile a condizioni meteo climatiche favorevoli alla loro diffusione, non si lega a specifici rischi igienico sanitari per la popolazione.



zanzara

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2022 alle 18:53 sul giornale del 13 settembre 2022 - 1740 letture






qrcode