x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Branco di bulli minorenni assedia locale per bere, titolare minacciato con una bottiglia rotta

1' di lettura
5940

di Niccolò Staccioli
senigallia@vivere.it


Carabinieri

Assalto di un gruppo di bulli in un locale nei pressi del lungomare di Senigallia. E' successo sabato notte intorno all'1:00.

Erano addirittura una trentina i minorenni che hanno aggredito verbalmente il titolare - brandendo, però, anche una bottiglia di vetro rotta - ‘chiedendo’ dell'alcool da bere.

Il titolare si è rifiutato di servire loro gli alcolici, così hanno tirato fuori dagli zaini altre bottiglie di liquori per consumarle lì. Il titolare ha cercato, senza successo, di mandarli via - chiamando perciò i Carabinieri -, ma il branco lo ha accerchiato e spintonato, così ha cercato di farsi largo con le braccia per difendersi.

Quindi è comparsa la bottiglia rotta, impugnata da un giovane del gruppo con tono di sfida, per spaventare il titolare, mentre il resto del branco urlava che, essendo minorenni, non gli avrebbe potuto fare nulla.

All'arrivo dei Carabinieri, in molti sono scappati.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Signal, Viber e Messenger di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale è anche possibile aggiungere il numero 071.7922415 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cerca il canale @viveresenigallia o clicca su t.me/viveresenigallia. Per Signal clicca qui. Per Viber clicca qui. Per Messenger clicca qui.


Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2022 alle 17:09 sul giornale del 24 agosto 2022 - 5940 letture






qrcode