statistiche accessi

Si lancia sui binari e il padre tenta di salvarlo: doppia tragedia a Senigallia

1' di lettura Senigallia 17/08/2022 - Tragedia nella serata di mercoledì a Senigallia dove padre e figlio sono stati travolti da un treno merci. L'investimento all'altezza del lungomare Mameli 142.

Secondo le prime ricostruzioni, ancora da confermare, il figlio si sarebbe gettato sotto il treno e il padre per tentare di salvarlo sarebbe stato travolto dal mezzo in transito. Le vittime, di 63 e 26 anni, sarebbero due turisti di Perugia che da diversi anni trascorrevano le vacanze a Senigallia.

Sul posto un'ambulanza, carabinieri, polizia e vigili del fuoco. Dalle 21 il traffico ferroviario tra Marotta e Senigallia è rimasto bloccato per consentire l'intervento dell’Autorità Giudiziaria, come previsto in questi casi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317900 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.







Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2022 alle 22:40 sul giornale del 18 agosto 2022 - 1812 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, michele pinto, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dljN





logoEV
logoEV