statistiche accessi

Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere: nel semestre l’utile netto ante imposte sfiora i due milioni

Bcc Ostra Vetere 1' di lettura Senigallia 12/08/2022 - Mai così bene da cento anni. La Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere ha messo a segno la migliore semestrale di sempre. Al buon andamento dell’attività caratteristica (+21%), si accompagna un marcato incremento del margine d’intermediazione (+25,7%) grazie all’apporto commissionale in ulteriore sensibile crescita, una vitalità commerciale che vede Bcc di Ostra Vetere punto di riferimento all’interno della Capogruppo Iccrea.

Crescono sensibilmente Soci e Clienti, con una qualità dell’attivo che è ulteriormente migliorata ponendo la Banca ai massimi livelli del settore bancario.

Sono molto soddisfatto dei risultati della semestrale, ben oltre le stime, frutto della gestione core della Banca; risultati peraltro ottenuti senza alcun inasprimento dei tassi e/o condizioni applicate alla nostra clientela. A spingere i conti della Banca non è solo l’efficientamento operativo costantemente perseguito, ma anche la vivacità commerciale della nostra rete di filiali grazie agli ottimi livelli raggiunti dalla squadra di giovani manager, donne ed uomini cresciuti con la Banca", commenta il dr. Claudio Carbini Presidente della Bcc di Ostra Vetere.






Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 12-08-2022 alle 09:43 sul giornale del 13 agosto 2022 - 309 letture

In questo articolo si parla di economia, pubbliredazionale, bcc ostra vetere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkq5

Leggi gli altri articoli della rubrica pubbliredazionale





logoEV
logoEV
logoEV