Bocce: Il trofeo Città di Senigallia alla terna Tonelli, Cesaroni, Coppa

1' di lettura Senigallia 08/08/2022 - Si è appena concluso il torneo di bocce in spiaggia “Città di Senigallia”. È stato veramente un torneo anomalo.

Come gli organizzatori hanno sempre affermato in questa gara l’obbiettivo è divertirsi tra amici.

Contrariamente alle gare ufficiali qui il regolamento era molto più permissivo e alla portata anche di giocatori poco esperti.
Il silenzio ossequioso che accompagna i tiri più impegnativi nelle gare importanti in spiaggia era sostituito da incitamenti a tutto volume.

Tra le olà di apprezzamento e qualche fischio del pubblico dei Bagni 21, ha vinto la terna composta da Tiziano Tonelli, Emanuele Cesaroni e Giorgio Coppa.

Con uno spirito goliardico da far invidia a degli universitari, questi baldi signori non più giovanissimi, non hanno esitato ad intonare “We are the champions” dei Queen.
La mossa più sorprendente è stata quando la terna vincente in posizione militare sull’attenti ha intonato il silenzio, gridando onore ai caduti sul campo rivolti verso gli sconfitti ,tra le risate dei presenti.

Non riusciamo ad immaginare come proseguirà l’allegria quando si ritroveranno tutti al ristorante “Il Coppetto“ sponsor della manifestazione, dove il tutto sarà ampliato da una bella atmosfera e del buon vino.








Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2022 alle 17:16 sul giornale del 09 agosto 2022 - 1798 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, ristorante coppetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dj1E





logoEV
logoEV