Controlli di Polizia: aggredisce e offende i poliziotti, denunciato. Multata una donna ubriaca ai Giardini della Rocca

polizia di notte 2' di lettura Senigallia 04/08/2022 - Mercoledì sera, la Volante del Commissariato di Polizia di Senigallia, si è portata nei pressi della Rotonda a mare, dove un cittadino riferiva di essere stato aggredito verbalmente da un uomo che aveva parcheggiatoo di fronte al passo carrabile della sua abitazione senza consentirgli di uscire.

Quest’ultimo in particolare precisava che, mentre si trovava all’interno della sua abitazione, dalla finestra vedeva un uomo che parcheggiava l'auto davanti al suo passo carrabile e, dunque, lo invitava a spostare l’auto. Per tutta risposta l’uomo ha assunto un atteggiamento aggressivo, con toni accesi si è rifiutato di spostare l’auto e provocava il proprietario di casa dicendo che, se avesse avuto il coraggio, doveva chiamare le forze dell’ordine perché a detta sua il passo carrabile era scaduto. Gli agenti della Volante, giunti sul posto, hanno identificato l’uomo, un 60enne senigalliese, che fin da subito ha assunto un atteggiamento poco collaborativo asserendo che aveva tutto il diritto di posteggiare l’auto in quel posto perché il passo carrabile era scaduto. I poliziotti lo hanno invitato a spostare l’auto sia perché era stata da lui posteggiata fuori dalla apposita segnaletica orizzontale di parcheggio e sia perché l’autorizzazione del passo carrabile era ancora valida.

A quel punto l’uomo ha dato in escandescenza, rifiutandosi di spostare l’auto e, gridando, si è rivolto agli agenti proferendo frasi e parole offensive, attirando anche l’attenzione dei passanti e dei condomini che si affacciavano dalle finestre per vedere cosa stesse succedendo. Il 60enne, continuando con il suo atteggiamento ostile, ha dichiarato poi di essere persona portatrice di handicap e perciò poteva parcheggiare dove voleva. Gli agenti, considerato il persistente comportamento offensivo, lo hanno informato che sarebbe stato denunciato all'autorità giudiziaria per i reati di oltraggio, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e che a breve sarebbe intervenuto personale della Polizia Locale per la contestazione e rimozione della sua auto. Solo a quel punto l’uomo ha deciso di spostare l'auto.

Nel corso della stessa notte poi, intorno alle ore 2 circa, gli agenti in servizio in occasione del Summer jamboree, al termine dello spettacolo, sono intervenuti all’interno dei Giardini della Rocca dove era stata segnalata una donna che disturbava alcuni passanti. I poliziotti hanno raggiunto la donna, risultata essere già conosciuta per pregressi episodi legati all’ubriachezza, che effettivamente aveva difficoltà a restare in piedi ed alternava stati di agitazione a stati di quiete. Gli agenti hanno fermato la donna che poi si è tranquillizzata ma, comunque, considerato lo stato in cui versava, i poliziotti l'hanno sanzionarla per ubriachezza.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317900 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2022 alle 15:31 sul giornale del 05 agosto 2022 - 1297 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djrV





logoEV