statistiche accessi

Arcevia: consegnata al Comune la bandiera dei "Borghi più belli d'Italia"

1' di lettura 16/07/2022 - Grande e partecipata manifestazione ad Arcevia per la consegna all’Amministrazione comunale dell’ambita riconoscimento della bandiera di ingresso fra i “Borghi più belli d’Italia “.

Un bel riconoscimento per la vallata del Misa con Arcevia, la “ Perla dei monti “, che ora fa parte dell’Associazione che valorizza i piccoli centri italiani, per la maggior parte emarginati dai grandi flussi turistici. L’ingresso nell’ élite dei “Borghi più belli d’Italia" è giunto a conclusione di un lungo iter durato quasi due anni, ed è stato comunicato via pec al Sindaco Dario Perticaroli.

«Avevamo fatto richiesta venti mesi fa, un anno circa dopo il nostro insediamento nel 2019 – precisa il Sindaco -poi l’ultima settimana di maggio 2022 è arrivata una pec che ci comunicava l’ingresso tra i borghi più belli d’Italia e per noi è stato chiaramente un motivo di grande soddisfazione “. Alla manifestazione erano presenti fra gli altri oltre al Sindaco Dario Perticaroli, Fiorello Perini Presidente dell’Associazione “I Borghi più belli d’Italia", Cristiana Nardi ( Coordinatrice dell’Associazione ), Cristiana Stefanini ( Assessore alla Cultura del Comune di Arcevia), il noto pittore neo manierista Bruno d'Arcevia, il poeta Luigi Cerantola e il famoso fotoreporter Giuseppe Chiucchiù.

Cerantola per l’occasione ha composto una breve ma significativa ode. Il poeta ha citato Bruno d’Arcevia come colui che maggiormente tramanda e perpetua ora la bellezza del borgo d'Arcevia. E giustamente si può affermare che con poeti e con l’arte il borgo rinasce.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2022 alle 12:33 sul giornale del 18 luglio 2022 - 1891 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgfk





logoEV