Il 15 luglio, il poeta Andrea Giordani, presenta il sul libro alla Chiesa della Croce

2' di lettura Senigallia 05/07/2022 - Il poeta anconetano dopo la laurea in Lingue e letterature straniere conseguita presso l'Università degli Studi di Bologna nel 1995, ha intrapreso la professione di guida turistica della Regione Marche, coniugando le sue passioni per l'arte e la storia con la conoscenza delle lingue straniere.

Fin dai tempi dell'Università ha coltivato l'interesse per la letteratura e in particolare la poesia rimanendo affascinato dalla glottologia e dallo studio delle parole e dei suoni del linguaggio. Arrivato a scrivere poesie all’inizio dei quarant’anni, in un momento delicato della sua vita, ha avuto il bisogno di suggellare sulla carta emozioni e pensieri. Diversi i riconoscimenti ottenuti da Giordani in questi anni. Ha ricevuto menzioni d'onore a 7 premi e concorsi. Ha conseguito il 1° premio : 3° Concorso Letterario Tre colori, incluso nel Festival internazionale Inventa un Film di Lenola ( agosto 2021); 12° Concorso Internazionale di poesia inedita Parole in Fuga (gennaio 2022). Le sue poesie sono pubblicate su antologie curate dalla Casa Editrice Aletti. Ha pubblicato una raccolta di 15 poesie contenute in Libeccio (settembre 2020 edito da Aletti). Ha pubblicato ad aprile 2021 la raccolta "Schegge", edito da Ventura edizioni, con la cui preziosa collaborazione è organizzata la serata del 15 luglio.

Per Andrea - spiega l’event manager della chiesa della Croce, Maurizio Perini - la poesia è “quel moto che nasce dal nostro essere e il mezzo che usa è la parola. Ha la funzione di rivelare l'essere, e il rapporto che l'essere ha con il mondo, con gli altri. Non solo si porta alla coscienza tanta parte di noi, ma si cambia noi stessi, si cambia il rapporto fra noi e la profondità di noi”.

Ci piace immaginare che nelle tante serate in cui Andrea ha accompagnato i turisti alla scoperta della nostra splendida chiesa, abbia maturato in parte quella “vocazione” all’arte poetica, ispirato da questo evocativo luogo del barocco. Quando in primavera abbiamo iniziato a stendere il palinsesto di “OLTRE le MURA” ci è sembrato più che naturale che Andrea fosse nostro ospite, per portare la visione del viaggiatore che ogni poeta reca con se. L’appuntamento è per il 15 luglio alle ore 21,15 con la serata dal titolo, “ LE SCHEGGE POETICHE”, un racconto di vita e di viaggi, con l’amico Andrea Giordani, in collaborazione con “Ventura Edizioni”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2022 alle 10:48 sul giornale del 06 luglio 2022 - 283 letture

In questo articolo si parla di cultura, religione, chiesa della croce, confraternita della croce, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dem0





logoEV
logoEV
logoEV