Calcio: l'attaccante ex Jesina Matteo Perri è della Vigor Senigallia

1' di lettura Senigallia 03/07/2022 - Scommessa vinta: l’attaccante Matteo Perri è della Vigor Senigallia. Da rivale con la maglia della Jesina – con cui nella stagione scorsa ha siglato 18 gol + 1 nei playoff – a calciatore rossoblu, per la gioia di compagni, dirigenti e, appunto, tifosi.

Ma anche dello staff tecnico, che vede arricchirsi il pacchetto offensivo con un attaccante fortissimo. Moderno, completo, capace di segnare sempre tanto e in tutte le situazioni di gioco. Classe 1997, Perri ha esordito con la Sambiase Lamezia (provincia di Catanzaro) e a 20 anni ha subito siglato 17 reti che hanno trascinato la squadra dalla Promozione all’Eccellenza. Seguiranno due anni nel massimo torneo regionale e tanti altri gol: 13 il primo anno, 15 il secondo in poco più di metà stagione, ovvero sino alla interruzione per Covid.

Estate 2020, arriva nelle Marche, al Fabriano Cerreto, ma il Covid torna a graffiare e lui passa al Porto Sant’Elpdidio, dove firma i primi 2 suoi gol in Serie D. Arriviamo alla stagione scorsa, quando passa alla Jesina. In biancorosso vive una stagione da protagonista, sempre in lotta fino in fondo con D’Errico per la lotta al titolo di capocannoniere. Da avversari a compagni è un attimo, grazie al colpo grosso messo a segno dalla dirigenza rossoblu che arricchisce un pacchetto avanzato dove allo stesso Derrick, a Pesaresi, a Kerjota ed ai giovani che la società andrà ad annunciare nei prossimi giorni. Matteo Perri è della Vigor, proprio così tifosi rossoblu. Non vi si può davvero nascondere niente… Ma in fondo, se le notizie sono sempre così belle, meglio così!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2022 alle 17:25 sul giornale del 04 luglio 2022 - 435 letture

In questo articolo si parla di sport, fc vigor senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/deaG