Vende brick di tè al posto di I-phone: denunciato per truffa un napoletano di 41 anni

carabinieri senigallia 1' di lettura Senigallia 29/06/2022 - I carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno denunciato un uomo residente in Campania, classe 81, per truffa.

L’uomo, pregiudicato, nel mese di giugno si è reso responsabile di due truffe commesse ai danni di persone di nazionalità straniera, domiciliate in provincia di Ancona. I fatti sono accaduti in entrambi i casi a Senigallia, presso luoghi pubblici.

L’uomo ha proposto alle vittime l’acquisto di un cellulare I-phone, ultimo modello, pattuendo in un caso il versamento di 100 euro e in un altro di 350 euro. Dopo aver incassato il denaro, l'uomo ha lasciato alle vittime un pacco allontanandosi immediatamente. Purtroppo le vittime, un 25enne e un 54enne, all'interno del pacco, la posto dell'I-phone hanno trovato dei brick di tè.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317900 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 29-06-2022 alle 11:03 sul giornale del 30 giugno 2022 - 2680 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddrH





logoEV
logoEV