Ancora un malore fatale in acqua: è il secondo in tre giorni. Muore una turista piemontese

1' di lettura Senigallia 16/06/2022 - Ancora una tragedia sull'arenile. Una turista piemontense 75enne è stata colta da un malore giovedì mattina mentre faceva il bagno e purtroppo per lei non c'è stato nulla da fare.

L'anziana era entrata in acqua, nel tratto di mare di spiaggia libera del lungomare Da Vinci, all'altezza del Ciarnin, quando improvvisamente ha iniziato ad annaspare. La donna era poco distante dalla riva ed è stata subito notata da altri bagnanti che immediatamente hanno dato l'allarme al 118. Sul posto sono arrivati i sanitari che hanno iniziato le operazioni di rianimazione che sono proseguite disperatamente fino all'arrivo anche dell'eliambulanza che tuttavia, purtroppo, non ha potuto trasferire la donna in ospedale.

L'anziana infatti non ha più ripreso conoscenza ed è stata dichiarata morta. La turista piemontese è la seconda vittima del mare in soli tre giorni. Martedì a perdere la vita, sempre per un malore in acqua, era stato un turista bresciano di 88 anni.

Ha collaborato Edoardo Diamantini (edoardo@vivere.news)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317900 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 16-06-2022 alle 14:57 sul giornale del 17 giugno 2022 - 4164 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbwI





logoEV
logoEV