Il sindaco Olivetti sulla cura del verde: "Mi scuso per i disagi, da ottobre nuova programmazione"

1' di lettura Senigallia 26/05/2022 - Una programmazione più accurata già a partire da ottobre per non restare più intrappolati nel problema del verde pubblico cresciuto oltre misura. Il sindaco Massimo Olivetti si scusa con i cittadini per la situazione del verde e annuncia un cambio di passo.

“La prima problematica che abbiamo riscontrato nel taglio del verde è di natura meramente tecnica ed è dovuta al fatto che la competenza del verde era stata inserita insieme alla gestione del porto e quel comparto ha subito la cessazione di alcune unità di personale e questo ha rappresentato un problema -spiega il sindaco- Poi la stagione non ci ha favorito perchè abbiamo avuto un clima eccezionale tra aprile e maggio e il verde è cresciuto ancora più rigoglioso. Faremo una calendarizzazione degli sfalci molto più precisa fin da ottobre e per questi mesi stiamo cercando di tamponare intervenendo sulle singole situazioni. Non è una giustificazione ma se giriamo un po' attorno a noi ci accorgiamo che quello del taglio del verde non è solo un nostro problema. Chiediamo comunque scusa ai cittadini per il disguido”.






Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2022 alle 18:43 sul giornale del 27 maggio 2022 - 825 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9fP





logoEV
logoEV