statistiche accessi

Addio al dottor Sergio Cinì, storico primario di Ortopedia. Aveva 87 anni

1' di lettura Senigallia 19/05/2022 - E' morto giovedì all'età di 87 anni il dottor Sergio Cinì, indimenticato primario del reparto di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale di Senigallia.

Originario di Nereto, in Abruzzo, ha vissuto gran parte della sua vita a Senigallia. E' stato nel 1968 il primo primario di Ortopedia e Traumatologia del Presidio Ospedaliero di Senigallia, inaugurata il 1° ottobre di quell'anno. Il dott. Cinì era considerato uno dei massimi esperti di ortopedia tanto che in molti sceglievano il suo reparto, a Senigallia, per sottoporsi a delicati interventi chirurgici.

Era il medico prediletto degli atleti, soprattutto calciatori e negli anni ‘70 era stato anche medico sociale della Vigor Senigallia. Nel 1993 aveva curato anche la figlia della cantante Mina che aveva lasciato eccezionalmente la Svizzera per stare al capezzale della figlia, ricoverata a Senigallia a seguito di un incidente stradale. Tra le ultime partecipazioni ad eventi pubblici del dott. Cinì ci fu proprio la festa per i cinquant'anni del reparto che aveva guidato per anni, che si tenne nel novembre del 2018 alla Rotonda.






Questo è un articolo pubblicato il 19-05-2022 alle 19:58 sul giornale del 20 maggio 2022 - 2112 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8h6





logoEV
logoEV
logoEV