Basket: playoff, la Goldengas cede al Bisceglie 57-83.

1' di lettura Senigallia 17/05/2022 - La Goldengas Senigallia cede il passo in gara 2 ai Lions Bisceglie. La serie così, torna in parità e saranno fondamentali le due gare in terra marchigiana per capire chi farà la serie da padrona.

Partita che inizia sulla falsa riga di Gara 1, entrambe le squadre trovano il canestro con continuità . L'equilibrio regna sovrano fino al secondo periodo, quando Senigallia inizia ad avere problemi di falli, oltre all'infortunio di Cicconi Massi, e Bisceglie continua a trovare il fondo della retina, accumulando un vantaggio di tredici lunghezze all'intervallo.

Il rientro sul parquet non cambia le sorti del match nonostante i ragazzi di Gabrielli ci provino in tutte le maniere e con grande cuore come sempre hanno dimostrato. I fischi arbitrali rendono Senigallia falcidiata dai falli e, come se non bastasse, ci pensa la sfortuna che mette out Luca Bedetti ( ginocchio ) per il quale si attendono notizie nella giornata di domani.

Con il punteggio ormai compromesso spazio ai giovani per la Goldengas, tutti schierati nell'ultimo periodo e ai quali vengono dati minuti importanti anche in virtù delle prossime gare casalinghe nelle quali andrà valutato il roster a disposizione. Biancorossi che tornano a casa quindi con grande consapevolezza dei propri mezzi, ma anche con l'interrogativo sulle condizioni fisiche di Cicconi e Bedetti, sperando che non si uniscano a Giannini in infermeria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2022 alle 23:38 sul giornale del 18 maggio 2022 - 151 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7WB