Pattinaggio: tutto pronto per il 1° Trofeo Vesmaco “Sergio Rossi” – Città di Senigallia. Ospite Francesca Lollobrigida

2' di lettura Senigallia 13/05/2022 - Tutto pronto al pattinodromo comunale “Stefanelli” per una tre giorni di sport. Prende infatti il via il 1° Trofeo Vesmaco “Sergio Rossi” – Città di Senigallia. Ospite in città e madrina dell'evento Francesca Lollobrigida, atleta dell’Aeronautica Militare che ha conquistato due medaglie olimpiche nel pattinaggio su ghiaccio lo scorso febbraio a Pechino.

Ad organizzare la kermesse internazionale sarà ancora la società sportiva LunA Sports Academy che, dopo aver coordinato con risultati più che lusinghieri i Campionati Italiani dello scorso anno, è stata chiamata a coordinare questo importante appuntamento, uno dei cinque trofei ranking che determinano le classifiche dei pattinatori su pista. Sono ben 620 gli atleti iscritti, tra i quali un’ampia e molto qualificata rappresentanza estera. Sarà infatti presente l’intera Nazionale francese, oltre a rappresentanti di team messicani e della Repubblica Ceca.

“È un evento sportivo che dà grande lustro a Senigallia - ha sottolineato il sindaco Olivetti - tanti i ragazzi che saranno qui a confrontarsi nello sport. E la valenza internazionale del trofeo ci rende ancora più orgogliosi. Importante ripartire con lo sport e in particolare con il pattinaggio che ha una importante tradizione cittadina a Senigallia”.

“Un grande evento che va al dì la del lato agonistico - ha detto il Presidente Coni Marche, Fabio Luna - ed è significativo che la ripresa della vita del Paese riparta proprio dallo sport”.

Ad anticipare la manifestazione sportiva, venerdì mattina il Sindaco di Senigallia Massimo Olivetti e l’Assessore allo Sport Riccardo Pizzi hanno omaggiato la campionessa Francesca Lollobrigida e i familiari di Sergio Rossi, ai quali è stata consegnata una targa.

“Sono felice di tornare a Senigallia dopo due medaglie olimpiche (nel ghiaccio) - ha detto Francesca Lollobrigida - proprio questa era stata lo scorso anno una tappa importante del Campionato Italiano, per la preparazione alle olimpiadi. É bello portare i propri valori che lo sport, facendo appassionare al mio sport la gente”.

L'evento è dedicato alla memoria di Sergio Rossi, indimenticato campione senigalliese che ha collezionato titoli mondiali, europei ed italiani, scomparso poco meno di un anno fa.

“Siamo orgogliosi dell'intitalazione a Sergio Rossi dell'evento - affermano i familiari - avendo dedicato gran parte della sua vita per questo sport.”

Dal pomeriggio di venerdì via alle gare, che proseguiranno poi nelle intere giornate di sabato e domenica con un programma molto serrato.








Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2022 alle 18:07 sul giornale del 14 maggio 2022 - 277 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7gt





logoEV
logoEV
logoEV