La grande Musica a Senigallia con il ritorno della stagione concertistica

3' di lettura Senigallia 11/05/2022 - A Senigallia ritorna la grande Musica con la stagione concertistica organizzata da Comune di Senigallia ed Ente Concerti di Pesaro. Sui palcoscenici dell’Auditorium San Rocco e de La Rotonda a Mare si alterneranno nei mesi di maggio e giugno musicisti straordinari che proporranno un ricco cartellone, spaziando dalle più grandi pagine della musica classica alle suggestioni dei ritmi sudamericani del tango nuevo, fino alle affascinanti atmosfere del teatro e del cinema di inizio ‘900.

Domenica 22 maggio alle ore 21.30 Valeria Vetruccio, pianista di riconosciuto spessore virtuosistico e dotata di grande sensibilità interpretativa, sarà ospite all’Auditorium San Rocco per inaugurare la stagione dei concerti 2022. Il suo sensazionale curriculum comprende esibizioni come solista con orchestre sinfoniche di tutto il mondo. Per l’occasione proporrà un repertorio di grande raffinatezza e impatto emozionale che ha come filo conduttore la danza: ecco che dai Valses Poeticos di Enrique Granados si passerà alla Danzas Argentinas di Alberto Ginastera, fino ai tanghi e alle milonghe di Astor Piazzolla. Al suo fianco Federico Mondelci che con i suoi sassofoni presenterà composizioni di Gianni Iorio, brani di straordinaria bellezza dedicati proprio al celebrato sassofonista marchigiano.

Nel secondo appuntamento – in programma domenica 29 maggio nella splendida cornice de La Rotonda – Marco Scolastra al pianoforte e l’attrice Pamela Villoresi presenteranno un ritratto poetico del tutto inedito di Eleonora Duse, mettendo in scena la voce e i pensieri più intimi della grande attrice. Lo spettacolo intitolato La Musica dell’anima, su testi di Maria Letizia Compatangelo, vuole ripercorrere il lungo viaggio della Duse sulle vie del teatro e del mondo, in un dialogo appassionato tra recitazione e musica che restituisce allo spettatore l’atmosfera e il senso della vera storia dell’artista: un’esistenza ricchissima piena di luci e ombre, che va ben oltre al celebrato rapporto con Gabriele D’Annunzio, capace di avvincere e sorprendere ancora oggi. La musica dell’anima racconta il teatro e il cinema mondiali tra Ottocento e Novecento, attraversando la società italiana con i suoi più grandi protagonisti, dall’Unità d’Italia al fascismo.

Domenica 12 giugno protagonista del terzo evento in cartellone sarà il duo composto da Anna Serova, violista tra le più straordinarie del panorama mondiale, e Giuliano Adorno, pianista di grande talento e affermato solista internazionale. Il repertorio di rara bellezza proposto sul palcoscenico della Rotonda a Mare comprende la Sonata di Johannes Brahms, le celeberrime Ciaccona di Tomaso Antonio Vitali e Danze Rumene di Béla Bartók, e la Milonga y Chacarera di Roberto Molinelli, brano dedicato dal compositore e direttore marchigiano ad Anna Serova.

Domenica 26 giugno la stagione si concluderà con un esaltante programma proposto dalla flautista Margherita Brodsky, appena diciannovenne, che proprio in questi giorni si è imposta a livello internazionale vincendo il concorso Tampere Flute Festival in Finlandia. Margherita, che appartiene a una famiglia di musicisti, sarà accompagnata da Alessia Capoccia al pianoforte. Insieme proporranno alcuni tra i brani più significativi del repertorio flautistico degli ultimi secoli in un viaggio tra virtuosismo e appassionanti melodie.

VENDITA BIGLIETTI intero € 15,00; ridotto € 10,00 (over 65 under 29). VENDITA BIGLIETTI nelle sedi dei singoli concerti dalle ore 20 fino ad inizio spettacolo. Presso la biglietteria del Teatro La Fenice (sabato in orario 10.30-12.30 e 17-20). VENDITA ONLINE su www.vivaticket.it. L’acquisto online comporta un aggravio del costo del biglietto in favore del gestore del servizio. INFORMAZIONI Teatro La Fenice info@fenicesenigallia.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2022 alle 10:39 sul giornale del 12 maggio 2022 - 361 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6PC