x

Musei Diocesani di Senigallia aperti nel periodo pasquale: ecco gli orari

1' di lettura Senigallia 13/04/2022 - Periodo pasquale all’insegna anche dei Musei diocesani a Senigallia, differentemente aperti nelle varie giornate per accogliere turisti e visitatori nella città della spiaggia di velluto.

Palazzo Mastai – Casa Museo Pio IX sarà aperta tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, con orario 9-12 e 16-18 con la possibilità di ammirare una casa museo di origine cinquecentesche che ha ospitato una famiglia della nobiltà di reggimento di Senigallia che, nel 1792, diede i natali a Giovanni Maria Mastai Ferretti, poi papa Pio IX. Nel salone d’onore prorogata l’esposizione dedicata a Ercole Mastai – il ritratto di un nobile senigalliese del ‘700, così come prorogata, alla Pinacoteca in piazza duomo Episcopus Senogalliensis – ritratti restaurati dei Vescovi di Senigallia.

Nelle sale dell’appartamento del cardinale, al piano nobile del Palazzo Vescovile, sarà possibile sabato, domenica e festivi (orario 9-12/16-19) per la Pinacoteca scoprire tanta storia ed arte proveniente dal territorio della Diocesi, dagli Appennini all’Adriatico, dal fiume Cesano all’Esino. Non solo opere pittoriche – come l’eccezionale “Madonna e Santi” del Perugino – ma anche manufatti plurimaterici, paramenti sacri, argenterie, mobilio e statuaria. I Musei diocesani aderiscono all’Associazione Musei Ecclesiastici Italiani e a Marche Musei. In Pinacoteca e a Palazzo Mastai l’accesso è gratuito, con obbligo di mascherina nel rispetto protocolli covid. Info: www.diocesisenigallia.it .






Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2022 alle 14:07 sul giornale del 14 aprile 2022 - 252 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cZ8q





qrcode