statistiche accessi

Arcevia: cittadini recuperano rifiuti abbandonati e i Forestali trovano i colpevoli

1' di lettura 13/04/2022 - Nei giorni scorsi alcuni cittadini hanno segnalato ai Carabinieri Forestali di Arcevia la presenza, in una zona scoscesa nelle vicinanze del Castello di Caudino di Arcevia, di numerosi sacchi pieni di rifiuti.

Oltre ad effettuare la segnalazione, con forte senso civico, alcuni abitanti di Caudino si sono anche adoperati per riportare nelle vicinanze della strada principale i sacchi dei rifiuti per permettere poi il recupero e il successivo smaltimento. Il Maresciallo Paolo Scarponi del comando dei Carabinieri Forestali di Arcevia ha chiesto all’Amministrazione Comunale di mettere a disposizione mezzi e uomini per poter recuperare i numerosi sacchi di rifiuti per poi procedere con le indagini al fine di risalire ai colpevoli dell’incivile gesto.

Tutto si è concluso positivamente, in quanto i rifiuti sono stati rimossi e grazie all’indagine esperite dai Carabinieri Forestali di Arcevia sono stati individuati i colpevoli; a questi ultimi spetta giustamente anche l’onere dello smaltimento, che altrimenti sarebbe stato a carico delle casse comunali. Un ringraziamento a nome mio e di tutta l’Amministrazione va ai cittadini che volontariamente hanno recuperato i rifiuti, ai Carabinieri Forestali di Arcevia per l’individuazione dei colpevoli e agli operai comunali che si sono adoperati per il trasporto.


da Dario Perticaroli
Sindaco di Arcevia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2022 alle 08:15 sul giornale del 14 aprile 2022 - 2795 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia, comune arcevia, sindaco, sindaco di arcevia, perticaroli, Dario Perticaroli, sindaco arcevia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c1ik





logoEV