x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Malore durante la partita della Vigor, tifoso jesino colpito da infarto

1' di lettura
1525

di Niccolò Staccioli
senigallia@vivere.it


stadio bianchelli senigallia

Attimi di paura domenica pomeriggio allo stadio Bianchelli di Senigallia durante la partita di calcio Vigor - Jesina. Un tifoso ospite ha accusato un malore sugli spalti, verso la fine del primo tempo.

Il sindacalista Lorenzo Morganti, 48enne molto noto a Jesi anche per il suo impegno politico, ha iniziato a stringersi il petto accusando forti dolori. Ai presenti è parsa subito chiara la situazione, con l'immediata chiamata di soccorso al 112.

Lì presente un medico, che ha prestato i primi soccorsi; l'ambulanza è arrivata comunque in breve tempo. Sul posto anche carabinieri e poliziotti, mentre i vigili urbani hanno chiuso un tratto di strada adiacente allo stadio per agevolare l'ingresso del 118.

Dopo alcuni minuti in cui l'uomo è stato stabilizzato, è arrivato il trasferimento in codice rosso all'ospedale di Torrette di Ancona. Gli accertamenti hanno diagnosticato un principio d'infarto, con il peggio passato già nel tardo pomeriggio.

Grande spavento per tutti i tifosi sugli spalti, ma la loro presenza in quel momento ha permesso di richiedere rapidamente l'intervento dei soccorsi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Signal, Viber e Messenger di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale è anche possibile aggiungere il numero 071.7922415 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cerca il canale @viveresenigallia o clicca su t.me/viveresenigallia. Per Signal clicca qui. Per Viber clicca qui. Per Messenger clicca qui.


stadio bianchelli senigallia

Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2022 alle 15:50 sul giornale del 22 febbraio 2022 - 1525 letture