statistiche accessi

Serra de' Conti: Giuseppe Lenoci morto a 17 anni durante lo stage, aperta un'inchiesta per omicidio stradale

1' di lettura 15/02/2022 - Una vita spezzata a soli 16 anni mentre si trovava nel furgone per lo stage scuola-lavoro. È morto così Giuseppe Lenoci, di Monte Urano. Ed ora, mentre proseguono le indagini per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto, si è aperto a livello nazionale il dibattito sull'organizzazione di questi stage.

Il giovane si trovava nel furgone condotto dal 37enne F.P. operaio della ditta di termoidraulica dove stava facendo uno stage, tramite il Centro di formazione professionale Artigianelli. Il ragazzo frequentava infatti il corso per operatore di impianti termoidraulici.

Intorno a mezzogiorno lo schianto contro un albero a lato della carreggiata in via Fornace a Serra de' Conti. Un impatto così violento che il conducente è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. All'arrivo dei soccorsi, allertati da alcuni automobilisti di passaggio, è stato ritrovato a distanza di qualche metro il conducente ferito. Per il giovane, estratto dalle lamiere, non c'è stato nulla da fare. Per l'uomo è giunta invece sul posto l’eliambulanza che lo ha trasferito all'ospedale Torrette di Ancona, in gravi condizioni.

Giuseppe, di origini pugliesi, viveva con la famiglia a Monte Urano da diversi anni. Grande appassionato di calcio giocava nella categoria allievi delle giovanili della società Monte Urano Campiglione. I genitori di Giuseppe, sotto shock e distrutti dal dolore, chiedono chiarimenti e accertamenti sulle modalità dello stage, e, in particolare, se erano previsti spostamenti rispetto alla sede dello stage. La Procura di Ancona ha aperto un'inchiesta per omicidio stradale colposo a carico dell'autista del furgone e appena le sue condizioni di salute lo consentiranno sarà interrogato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317900 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2022 alle 18:29 sul giornale del 16 febbraio 2022 - 1865 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, serra de conti, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cLLp





logoEV
logoEV
logoEV