"Il bambino nascosto" inaugura la nuova rassegna d'autore

2' di lettura Senigallia 15/02/2022 - Il Cinema Gabbiano inaugura una nuova rassegna d’autore presentando il film di chiusura dell’ultimo Festival di Venezia: Il bambino nascosto di Roberto Andò, tratto dal suo libro omonimo edito da La nave di Teseo.

La storia è ambientata a Napoli, dove un maestro di pianoforte tiene nascosto in un piccolo appartamento un bambino che in realtà non conosce. Ma c’è qualcosa di forte a legarli: l’essere entrambi personaggi in fuga, che sia da una vendetta della camorra o meno prosaicamente dalla vita stessa.

Il prof. Santoro, interpretato dal sempre bravissimo Silvio Orlando, è uomo colto, silenzioso, nevrotico, e sembra quasi celare un segreto. Mentre il giovane Ciro (Giuseppe Pirozzi) appare figura ispirata ad altre figure del neorealismo, ma virata in chiave assolutamente contemporanea.

Tra giallo e cronaca, Il bambino nascosto è una storia di formazione articolata sul commovente rapporto tra due anime che, pur così diverse, possono insegnarsi qualcosa di forte e permanente.

Roberto Andò, già autore del libro, si conferma in questa occasione anche regista e sceneggiatore di grande talento, come dimostrato già su molti palcoscenici. Sapendo muoversi agevolmente tra i mezzi espressivi, per raccontare questa sua storia al cinema ha preferito innanzitutto trasformare la materia narrativa: pertanto, insieme allo scrittore Franco Marcoaldi, ha adattato il suo stesso romanzo per il grande schermo, cambiando alcuni dettagli di trama e ampliandone il punto di vista, che nel romanzo era affidato solo al racconto del professore protagonista. Ne è scaturita un’opera del tutto complementare al libro, capace di arricchire l’esperienza di chi ha già letto la storia e di stimolare la curiosità di chi la sta guardando per la prima volta.

Con questo film ci apprestiamo a introdurre una nuova serie di pellicole d’autore con un semplice tratto comune: l’alta qualità della proposta cinematografica. Gli appuntamenti saranno sempre proposti in giornate infrasettimanali e il calendario delle prossime proiezioni sarà presentato proprio giovedì in sala, prima dell’inizio del film di Roberto Andò.

Il bambino nascosto, primo appuntamento della rassegna d’autore, sarà proiettato al Gabbiano eccezionalmente in tre occasioni: giovedì 17 febbraio (ore 21.15), sabato 19 (ore 19.30) e domenica 20 (ore 21.00).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2022 alle 10:26 sul giornale del 16 febbraio 2022 - 221 letture

In questo articolo si parla di cinema, cinema gabbiano, senigallia, spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cLLL





logoEV
logoEV
logoEV