Al cinema Gabbiano lunedì evento speciale con "Martin Luther King vs. FBI" di Sam Pollard

2' di lettura Senigallia 13/02/2022 - Arriva al Cinema Gabbiano Martin Luther King vs.FBI, un documentario di straordinario impatto, realizzato da Sam Pollard dopo che vennero scoperti e declassificati file destinati a provare la continua sorveglianza, nonché le numerose molestie e vessazioni, operate dall’FBI nei confronti di Martin Luther King.

Il regista statunitense ha basato il suo lavoro su documenti ottenuti attraverso il Freedom of Information Act, con un lavoro preparatorio estremamente impegnativo affinché nessun foglio o fotografia fosse trascurato. Sono stati inoltre utilizzati alcuni filmati restaurati per raccontare la storia di come il governo americano prese di mira gli attivisti neri. La pellicola contiene interviste a personaggi chiave, come l’ex direttore dell’FBI James Comey, che contribuiscono a rendere più efficace la narrazione di questa incredibile vicenda, per molti versi attualissima. Martin Luther King emerge in tutto il suo carisma come un membro a pieno titolo della sua comunità, rendendo tutti i suoi componenti protagonisti nella lotta per la libertà.

E fu proprio questo a indurre gli oppositori a temerlo, comprendendo la forza di tutto ciò. Una delle scene più rilevanti del film è proprio quella in cui viene raccontato l’unico incontro tra MLK ed Edgar Hoover, direttore dell’FBI, avvenuto durante un sondaggio su chi fosse più popolare. All’epoca Hoover era molto più stimato, mentre la storia ha dato poi un giudizio fortemente negativo su di lui. Pensare oggi che la maggior parte degli americani ritenesse Hoover un eroe rispetto a King fa capire che talvolta la reputazione dei servizi segreti può risultare largamente falsata. D’altra parte, la storia dei diritti civili è sempre stata particolarmente travagliata negli USA, un Paese costantemente alle prese con i problemi della razza, conseguenza di una evoluzione basata in gran parte sulla deportazione e lo sfruttamento degli schiavi. E ancor oggi il razzismo è un tema all’ordine del giorno, come dimostra la nascita del movimento “black live matters”.

Raccontando la vicenda di Martin Luther King, il film ci rammenta quanto è importante avere il diritto di manifestare per una società più giusta. MLK/FBI sarà proiettato al Gabbiano in spettacolo unico lunedì 14 febbraio, nel tradizionale orario serale delle ore 21:15. Ricordiamo come sempre a chi voglia evitare file che il biglietto è acquistabile in qualsiasi momento anche online attraverso il sito www.cinemagabbiano.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2022 alle 10:59 sul giornale del 14 febbraio 2022 - 151 letture

In questo articolo si parla di cinema, cinema gabbiano, senigallia, spettacoli, comunicato stampa





logoEV
logoEV