contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Delicato intervento chirurgico per mons. Giancarlo Cicetti: "Mi sto riprendendo, grazie a tutti i medici che mi hanno salvato"

1' di lettura
2682

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Sono stati giorni di apprensione per le condizioni di salute di don Giancarlo Cicetti, amato e conosciutissimo sacerdote della Diocesi di Senigallia. Mons. Cicetti è stato ricoverato all'Ospedale di Torrette per problemi cardiaci.

Qui i medici lo hanno sottoposto ad un delicato intervento. Dopo alcuni giorni, come lui stesso dice, "in salita", ora le sue condizioni sono in netto miglioramento. Un bel respiro di sollievo per tutti i suoi parrocchiani e non solo. Proprio l'altro giorno, in occasione del suo 73esimo compleanno, don Giancarlo ha voluto rassicurare tutti: "Dalla cardiochirurgia dell'Ospedale di Torrette ringrazio tutti per gli auguri di buon compleanno e di buona ripresa -ha detto- sono molto grato al primario, ai medici e a tutto il personale. Il mio grazie è poco rispetto alla loro dedizione".

Ordinato sacerdote nel 1974, don Giancarlo Cicetti è arciprete del Capito Cattedrale. E stato per anni parroco del Duomo ed ora guida la Parrocchia di Belvedere Ostrense e Morro D'Alba. A don Giancarlo gli auguri della redazione di Vivere Senigallia per una pronta guarigione.



Questo è un articolo pubblicato il 08-02-2022 alle 11:33 sul giornale del 09 febbraio 2022 - 2682 letture