Convocato il consiglio comunale: nell’agenda dei lavori la manovra di bilancio 2022-2024 e le concessioni demaniali marittime

2' di lettura Senigallia 25/01/2022 - Torna a riunirsi il Consiglio Comunale. Il Presidente Massimo Bello ne ha convocato la seduta in sessione ordinaria per mercoledì 26 gennaio alle ore 14, con eventuale prosecuzione giovedì 27 gennaio sempre alla stessa ora. L’argomento principe della seduta sarà la manovra finanziaria comunale 2022-2024, ‘licenziata’ la settimana scorsa dalla 6^ Commissione Bilancio, dopo un nutrito calendario di riunioni di tutte le Commissioni permanenti, che hanno esaminato i documenti e gli atti collegati al provvedimento presentato dal Sindaco e dagli Assessori.

L’agenda dei lavori consiliari, nell’aula virtuale della piattaforma Zoom, vedrà la presenza anche di due Ordini del Giorno: il primo presentato dal Gruppo consiliare del PD (a firma dei Consiglieri Angeletti, Bomprezzi, Giuliani, Piazzai e Romano) sulla “Solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici dello stabilimento di Jesi della Caterpillar”; il secondo presentato dalla Consigliera Annamaria Bernardini (Gruppo Forza Italia) sulle “Concessioni demaniali marittime”, sottoscritto anche dal Capogruppo di Forza Italia, Luigi Rebecchini.

Per la prima volta dal suo insediamento, la riunione del Consiglio non si terrà in presenza, ma in videoconferenza attraverso la piattaforma Zoom. La decisione assunta dal Presidente Bello il 10 gennaio scorso, sentita la Conferenza dei Capigruppo, è scaturita non soltanto per prevenire contagi, considerato l’attuale momento emergenziale legato al Covid-19, ma anche dal fatto che l’Aula Giuseppe Orciari è oggetto, in questo periodo, di alcuni lavori per il posizionamento e l’installazione del nuovo sistema di gestione integrato multimediale audio-video per il funzionamento dei lavori istituzionali dell’Assemblea e delle sue articolazioni. Lavori, quindi, che limitano di fatto l’utilizzo della sala.

La manovra di bilancio 2022-2024, che i Consiglieri discuteranno e voteranno mercoledì pomeriggio in videoconferenza, verterà complessivamente su sette provvedimenti e i relatori delle proposte, che presenteranno le proposte, saranno il Sindaco Olivetti e gli Assessori Bizzarri e Regine: Proposta n. 2021/2891 recante “Adozione programma triennale lavori pubblici 2022/2024 ed elenco annuale 2022”; Proposta n. 2021/2872 recante “Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari, contenente l’elenco dei beni immobili ricadenti nel territorio di competenza, non strumentali all’esercizio delle proprie funzioni istituzionali, suscettibili di valorizzazione ovvero di dismissione, ai sensi dell’art. 58 del D.L. 25/06/2008 n. 112, convertito dalla Legge 6 agosto 2008 n. 133 e ss.mm.ii. e dell’Allegato n. 4/1 al D. Lgs. n. 118/2011. Anno 2022”; Proposta n. 2021/2908 recante “IMU - Delibera confermativa Aliquote 2022”; Proposta n. 2021/2915 recante “Canone Unico Patrimoniale – Modifica regolamento vigente”; Proposta n. 2021/2903 recante “Imposta di soggiorno - Modifica Regolamento”;Proposta n. 2021/2901 recante “Approvazione della Nota di aggiornamento del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2022/2024”; Proposta n. 2021/2918 recante “Approvazione del bilancio di previsione finanziario armonizzato 2022/2024 di cui all’Allegato 9 al D. Lgs. n. 118/2011”.

La seduta da remoto del Consiglio potrà essere seguita anche in diretta streaming, collegandosi al canale web del sito istituzionale www.comune.senigallia.an.it e potrà essere, inoltre, ascoltata sulle frequenze di Radio Duomo Senigallia (95.2 MHz FM).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2022 alle 10:29 sul giornale del 26 gennaio 2022 - 359 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, politica, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHiY