Sport Inclusivo Con Disabili: finalmente a Senigallia arriva il "baskin" per tutti

1' di lettura Senigallia 24/01/2022 - Senigallia basket 2020, affiliato anche alla federazione E.I.S.I. (ente italiano sport inclusivi), insieme ai promotori dell’iniziativa Simona Pirone e Roberto Arfè, portano il baskin dalla scuola alla città.

Il progetto prevede la formazione di una squadra per la partecipazione a tornei e campionati regionali e nazionali.

Il “baskin” è una nuova attività sportiva e non solo, che si ispira al basket, ma con regole e caratteristiche particolari.

Uno sport senza distinzione nè di genere nè di età con disabili e non per disabili, dove la disabilità è fonte di ispirazione per “tutti gli altri”.
E’ un momento di solidarietà di cui tanto si parla e che vede finalmente una sua attuazione.

Le iscrizioni e gli allenamenti pomeridiani cominceranno a partire dal 18/01/2022, presso la palestra dell’ Istituto Corinaldesi Padovano in via Capanna, il martedi e venerdi dalle 18,30 alle 20, nel rispetto della normativa anti-covid, con personale qualificato e con il solo contributo di 10 euro (per tesseramento e assicurazione alla federazione E.I.S.I., valido fino al 30/09/2022).

E’ inoltre necessario il certificato medico di idoneità agonistico-sportiva da presentare all’atto dell’ iscrizione.

Per adesioni ed ulteriori informazioni contattare la responsabile baskin Simona Pirone,
alla seguente mail: pironesimona@tim.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2022 alle 12:27 sul giornale del 25 gennaio 2022 - 278 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cG80