Barista senza Green pass, scatta la multa. Ora è vaccinato

1' di lettura Senigallia 22/01/2022 - Era stato multato perché trovato privo di Green pass, i finanzieri sono poi ritornati per un controllo in un secondo momento: ora è vaccinato e in regola

Il titolare di un locale sul lungomare di Senigallia è stato multato dai militari della guardia di finanza perché trovato al lavoro senza Green pass durante un controllo. A differenza dei suoi dipendenti e dei clienti, tutti in regola con la normativa anti Covid. Ai finanzieri l'uomo si è giustificato dicendo di non aver avuto il tempo di andare a farsi il vaccino contro il Covid-19. Una scusa che non gli ha evitato la sanzione prevista.

A giorni di distanza le Fiamme gialle sono ritornate nel locale per un nuovo controllo, per verificare se il titolare avesse regolarizzato la sua posizione. Niente multa questa volta: l'uomo è stato trovato in possesso del Green pass in quanto si è sottoposto alla vaccinazione.

Altri controlli della guardia di finanza relativi al Green pass sono stati fatti in altri locali e in diverse palestre cittadine: tutte le persone sottoposte a controllo sono risultate in regola con il certificato verde.






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2022 alle 11:00 sul giornale del 24 gennaio 2022 - 1764 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGQc





logoEV
logoEV
logoEV