Addio all'avvocato Luca Bolletta, aveva solo 31 anni

1' di lettura Senigallia 22/01/2022 - Lutto a Senigallia per la prematura scomparsa dell'avvocato Luca Bolletta.

Avvocati in lutto per la morte, ad appena 31 anni, di Luca Bolletta, giovane legale che lavorava presso lo studio Conti e Liso, nel centro storico di Senigallia. L'avvocato è stato sconfitto da un male incurabile con il quale lottava da quasi due anni. Lascia la moglie, magistrato padovano che lavora al tribunale di Palermo. Nato ad Ancona il 10 settembre del 1990, Luca Bolletta viveva con la famiglia a Marzocca. Dopo essersi laureato in Giurisprudenza a Ferrara, Bolletta aveva iniziato il praticantato nello studio legale Conti e Liso, dove era poi rimasto a lavorare una volta diventato avvocato.

Cordoglio e vicinanza alla famiglia sono stati espressi dall'ordine degli avvocati di Ancona e dallo studio legale per il quale lavorava Bolletta, che in un manifesto lo ricorda "per la passione severa e la profondissima umanità con le quali si avviava alla professione forense".






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2022 alle 10:36 sul giornale del 24 gennaio 2022 - 13428 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGP1





logoEV
logoEV
logoEV