Gestione degli impianti termici della città: CNA incontra sindaco e assessore per risolvere le problematiche

1' di lettura Senigallia 21/01/2022 - Una delegazione della Presidenza di CNA Impianti Termoidraulici, capitanata dal Presidente Fabio Fava e Maria Grazia Goldoni, ha incontrato l’Amministrazione comunale di Senigallia per una interlocuzione e condivisione della gestione degli impianti termici della città e relative problematiche da affrontare e superare.

La CNA esprime grande apprezzamento per la disponibilità al confronto, presenti il Sindaco Olivetti, l’Assessora Campagnolo e l’Ing. Benvenuto, e per la ricerca pratica ed immediata di una metodologia utile alla risoluzione delle questioni affrontati. Tra le problematiche dibattute ci sono le difficoltà di attribuzione degli impianti, specialmente a fronte di utenze di persone anziane che non sono in grado di fornire le corrette informazioni necessarie all’iter, di utenze di seconde case di villeggiatura, di utenze non allineate o aggiornate o “moltiplicate” nelle precedenti manutenzioni.

Tra le richieste ulteriori orari di apertura dei sportelli Aset e di linee telefoniche dedicate per operatore e soprattutto di una modalità interlocutoria che affronti e risolva con tempestività le problematiche specifiche che si possono presentare. La categoria dei termoidraulici sta da tempo tenendo una professionalità virtuosa che dal 2015 ad oggi (solo per temporarizzare le normative regionali) ha svolto un impegnativo ruolo di acquisizione, condivisione e digitalizzazione dei dati e delle scadenze manutentive e dei rapporti di efficienza energetica per la costituzione del Curmit. Emerge sempre più l'esigenza di semplificare le procedure. Le questioni ora saranno portate al Tavolo Tecnico degli impianti termici istituito dall’Amministrazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2022 alle 14:28 sul giornale del 22 gennaio 2022 - 280 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGEd





logoEV
logoEV
logoEV