Flop lo screening per gli studenti delle superiori allo stadio: tutti al mare per la bella giornata di sole

1' di lettura Senigallia 16/01/2022 - Flop dello screening gratuito per gli studenti delle scuole superiori. Domenica, la mattinata dedicata dall'Asur e dalla Regione, ai tamponi antigenici rapidi per i ragazzi delle scuole secondarie di secondo non ha riscosso successo.

In cinque ore, dalle ore 8 alle 13, al drive through allo stadio su una platea potenziale di migliaia di studenti, si sono presentati in appena 270 e di questi una decina sono risultati positivi al Covid-19. Un risultato in linea con quello riportato dallo screening per gli alunni delle scuole elementari e medie del 6 gennaio scorso. Anche in quella circostanza a sottoporsi al tampone gratuito prima del rientro in classe erano stati in 260, di cui 33 risultati positivi.

Per contro, complice la bella giornata di sole, in tantissimi si sono riversati sul lungomare. Il litorale è stato invaso da centinaia di passanti, come fosse già estate, tra chi passeggiava, chi andava in bici e chi si godeva il sole seduto ai tavoli del bar.






Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2022 alle 23:50 sul giornale del 17 gennaio 2022 - 1558 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo, tamponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFxf





logoEV
logoEV
logoEV