Trecastelli: il Museo Nori De’ Nobili aderisce al 4°Festival Antonio Vivaldi

2' di lettura 13/01/2022 - Il Museo Nori De’ Nobili della Città di Trecastelli sarà una delle esclusive location scelte dalla Società Innovative Multiservice per il 4° FESTIVAL ANTONIO VIVALDI, guidato dai Maestri Alessandro Marano e Sofia Ferri, Direttori artistici della prestigiosa kermesse musicale multiregionale.

Per l’occasione sabato 22 gennaio 2022, alle ore 18, si terrà nelle sale del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee il primo dei tre appuntamenti previsti al Museo di Trecastelli, con il Concerto “SI DOLCE E’ ‘L TORMENTO – Amore e passioni dal seicento italiano”. L’ensemble “Effimere corde” composto dal soprano Anna Rita Pili, l’arciliuto di Cristina Verdecchia, la chitarra barocca di Francesco Zoccali e la tiorba di Sofia Ferri, daranno vita a una coinvolgente esibizione con musiche di G. Caccini, A. Falconieri, G. Frescobaldi, M. Galilei, H.K. Kapsberger, S. Landi, C. Monteverdi, T. Merula, G.F. Sanches.


Il 4° FESTIVAL ANTONIO VIVALDI è promosso dalla Società Innovative Multiservice in collaborazione con l’Associazione Cosenza Autentica ed è patrocinato dal Ministero della Cultura, nell’ambito dei contributi FUS destinati ai Festival di musica classica e lirici – prime istanze – 2021, e dal Comune di Trecastelli. Le altre due esibizioni del Festival che si terranno al Museo Nori De’ Nobili saranno VIRTUOSISMIO e STRAVAGANZA – La sonata per violino nel primo seicento italiano, sabato 2 aprile, e MUSICA VOCALE DEL SEICENTO INGLESE, sabato 21 maggio. Il Festival nasce in Calabria, dove si sono susseguite ben tre edizioni, mentre per l’anno 2022 coinvolgerà, oltre al Museo di Trecastelli, anche i Musei Civici di Lucignano (AR), Ceriale (SV), la Biblioteca comunale di Soave (VR), il Teatro di tradizione “A. Rendano” e la Cattedrale di Cosenza, il Teatro “Sybaris” e il Castello Aragonese di Castrovillari (CS).

La manifestazione propone nei suoi diciotto appuntamenti un programma operistico affiancato e completato da un programma concertistico che coinvolgerà il pubblico con le esibizioni di giovani musicisti professionisti, i quali sapranno dialogare con il territorio mediante guide all’ascolto e la riproduzione di programmi di livello. Significativi momenti di condivisione musicale avranno come filo conduttore il programma barocco proposto, che andrà a focalizzarsi nel rapporto tra i repertori di musica antica e l’ambiente sonoro contemporaneo. La partecipazione al Concerto “SI DOLCE E’ ‘L TORMENTO – Amore e passioni dal seicento italiano” è limitata. Il costo del biglietto intero è di euro 5,00 e ridotto di euro 3,00. I biglietti possono essere acquistati online sul sito https://www.festivalantoniovivaldi.it/ .

Per informazioni telefonare all'Ufficio Turismo di Trecastelli al numero 071.7957851 durante gli orari di apertura. L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative anti-Covid: l’ingresso è consentito solo ai possessori di Super Green-pass in formato cartaceo o digitale e di mascherina Ffp2.


dal Comune di Trecastelli
già Ripe, Castel Colonna, Monterado
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2022 alle 09:21 sul giornale del 14 gennaio 2022 - 215 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, trecastelli, comune di trecastelli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEUT





logoEV