Angeletti: "Quella misteriosa mai dichiarata inagibilità del plesso scolastico “ L.Pieroni” di Montignano"

1' di lettura Senigallia 09/01/2022 - L’inizio dell’anno scolastico 2021/2022 per i genitori e gli alunni del plesso scolastico “L.Pieroni” di Montignano,aveva riservato una amara sorpresa, la chiusura della scuola per una mai dichiarata inagibilità con il conseguente trasferimento degli alunni alla scuola di Marzocca creando disagi,b anche perché la decisione era stata presa pochi giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico senza possibilità di adeguate preparazioni a riguardo.

Inevitabilmente si sono creati degli assembramenti all’ingresso della scuola con la conseguente diffusione del Corona Virus tra gli alunni in maniera esponenziale. E poi la sorpresa finale: apprendiamo qualche giorno fa dalla stampa locale che l’Amministrazione Comunale ha permesso ad una associazione sportiva di Senigallia la ripresa degli allenamenti nella palestra della scuola chiusa a settembre.

Da settembre a gennaio non è cambiato niente e perché la palestra può essere frequentata e la scuola no? Se l’esame di vulnerabilità sismica permette l’utilizzo della palestra,dovrebbe essere riaperta anche la scuola,ora più che mai condizione fondamentale per assicurare i distanziamenti indispensabili per arginare l’epidemia di Corona Virus. Tra l’altro un intervento strutturale eseguito a metà degli anni ’80 ( un sostegno di acciaio ) ,aveva reso la scuola sicura.I genitori ed i bambini dell’Istituto Comprensivo Senigallia Sud meritano adeguate spiegazioni a riguardo.


da Margherita Angeletti
Consigliera Comunale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2022 alle 14:42 sul giornale del 10 gennaio 2022 - 601 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, margherita angeletti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cD00





logoEV
logoEV
logoEV