IN EVIDENZA


Ostra: tanta solidarietà alla scuola Don Morganti di Pianello

Nella giornata di giovedì 29 settembre, la scuola Don Morganti di Pianello, danneggiata dall’alluvione di due settimane fa, ha ricevuto l’ennesimo gesto solidarietà concreta.

22 settembre 2022


...

Vorrei fare una amara riflessione su un fatto che sta accadendo in questi giorni. Siamo in grande emergenza per l’alluvione che abbiamo subito giovedì notte. Mio figlio (con handicap gravissimo), frequenta il Centro diurno “Romita” di Ostra Vetere, giovedì sera alle 20,45, ci è stato comunicato che causa maltempo e possibili danni al Centro, la frequenza di venerdì era sospesa.


...

E’ terminato alle 21.30 la riunione quotidiana del COC (Centro Operativo Comunale) alla presenza di tutti i responsabili delle funzioni di coordinamento dei lavori e alla presenza anche del Presidente della Regione Francesco Acquaroli. Il Presidente ha chiesto aggiornamenti al fine di valutare azioni e atti da intraprendere per sostenere la popolazione alluvionata.


...

Namirial, azienda multinazionale che fornisce soluzioni software e servizi fiduciari digitali per la digitalizzazione delle aziende del settore privato e delle organizzazioni della Pubblica amministrazione, è accanto alla regione Marche duramente colpita dalle inondazioni dei giorni scorsi.


...

A sei giorni dai drammatici eventi che hanno sconvolto il nostro territorio, voglio ripercorrere dal punto di vista amministrativo le tappe e i primi provvedimenti adottati per affrontare la prima emergenza. A meno di 24 ore dall’alluvione il Consiglio dei Ministri ha accolto la nostra richiesta per lo stato di emergenza stanziando i primi 5 milioni di euro di per affrontare le urgenze.


...

La devastante alluvione che ha colpito le Marche, ha visto l’immediata mobilitazione di tutti gli operatori e i mezzi del locale comitato di Croce Rossa, coadiuvato da squadre attrezzate di specialisti inviati dal Lazio e dall’Abruzzo.


...

Per le ore 20,00 del giorno 27 Settembre 2022 nella Municipalita’ di CASTEL COLONNA – Piazza Leopardi di Castel Colonna n. 3 di Trecastelli, è convocato il Consiglio Comunale in sessione ORDINARIA in prima convocazione, per la trattazione degli argomenti di cui al presente ORDINE DEL GIORNO


...

Da oggi mercoledì 21 settembre le attività del Distretto di Senigallia sono totalmente fruibili (l’Assistenza Domiciliare non è stata mai sospesa). Considerando che venerdì scorso la sede di via Campo Boario era allagata e con impianto elettrico, ascensori e informatica non funzionanti, mi sento in dovere di ringraziare tutti gli operatori della struttura per il contributo offerto nello smaltire acqua e fango e nel ripristinare i supporti tecnologici in tempi così brevi.




...

Come anticipato nei giorni scorsi, il nostro compito adesso è quello di sostenere, stimolare, proporre soluzioni che possano se non altro allentare la pressione sui nostri concittadini e sulle nostre imprese. Vivremo giorni, settimane, mesi difficili e quindi abbiamo bisogno di lavorare su tutta una serie di azioni che possano lenire il dolore di questi giorni per imprese e cittadini.


...

Le immagini e le notizie provenienti dalle Marche ci riportano alla nostra e alle tante (troppe !) alluvioni disastrose subite in Italia negli ultimi 30 anni . Case , cascine, aziende, attività commerciali distrutte dal fango, vite portate via all’improvviso e le solite inutili promesse fatte dai politici di turno “ vi siamo vicini”..”non vi abbandoneremo “ parole vuote e senza senso dopo l’ennesima tragedia che poteva essere evitata.



...

“Abbiamo deciso di utilizzare i camper che vaccinavano la popolazione nei picchi pandemici come ambulatori itineranti di supporto psicologico e sociale nelle zone alluvionate” lo comunica l’Assessore alla Sanità Filippo Saltamartini, rilevata la necessità dei cittadini dei comuni del pesarese e dell’anconetano più colpiti dall’alluvione del 15 e 16 settembre.


...

Una città, un territorio devastato nell’aspetto, nel cuore pulsante commerciale, psicologicamente e soprattutto economicamente. Un territorio, non una sola città che deve ripartire al più presto dopo un’ondata di fango che ha spazzato via anni di sacrificio, di duro lavoro, di soddisfazioni, che hanno arricchito un territorio facendone diventare la regina turistica indiscussa della Regione Marche.




...

Riccardo Montesi delegato da CONFAPI per il territorio ( Confederazione Nazionale delle PMI) sollecita l’attenzione dei sindaci della “VALMIVOLA” affiche’ trovino un’accordo in breve tempo per la perimetrazione di altre vasche di espansione inquanto quella in costruzione a Brugnetto puo’ mitigare non piu’ del 20% circa delle acque nel caso di alluvione di media/alta portata prendendo in considerazione Il progetto degli anni 80 predisposto dall’allora ASSOCIAZIONE dei Comuni delle valli MISA E NEVOLA il quale prevedeva SETTE vasche di espansione lungo il tratto da Senigallia fino all’entroterra ,progetto condiviso anche dalle associazioni degli imprenditori sicure di proteggere zone abitate e l’area industriale ZIPA a Casine di Ostra compreso anche le altre a scendere fino a Senigallia.


...

"In questi giorni ho visitato alcune zone dell'entroterra della nostra provincia colpite dall'alluvione. Ho visto strade, case, fabbriche, negozi distrutti, luoghi irriconoscibili e macerie ovunque. Non ci sono parole per descrivere queste immagini". E' il commento del Vicepresidente del Consiglio regionale, Andrea Biancani, che ha incontrato gli abitanti dei paesi investiti dall'ondata di maltempo nei giorni scorsi.



...

"Chiudiamo i battenti. Il fango se ne è andato, o almeno così ci sta facendo credere. Ci fermiamo qualche mese per rimetterci in sesto, per vedere se c'è qualcosa da salvare. Tutte le forze rimanenti saranno sul punto vendita di Marzocca. Ci saranno le nostre colazioni, il gelato, le torte e a breve riprenderà la produzione di cioccolato e del torrone".



...

Le 4 Banche di Credito Cooperativo del Gruppo BCC Iccrea operative nei territori colpiti dalla recente alluvione nelle Marche (BCC di Pergola e Corinaldo, BCC di Fano, BCC di Ostra Vetere, BCC di Ostra e Morro D’Alba) sono pronte ad assistere il territorio con finanziamenti, a tasso calmierato, dedicati ai primi essenziali interventi da parte delle PMI locali, in sinergia con le strutture centrali di Iccrea per le iniziative più articolate, e a beneficio delle famiglie per le primarie esigenze finanziarie.


...

Il trucco permanente per sopracciglia rappresenta una delle tecniche maggiormente d’avanguardia, nel settore del beauty. Ecco perché è un genere di trattamento sempre più richiesto da tante donne, che non vogliono fare a meno di sopracciglia perfette.


...

Con questo titolo volutamente provocatorio non intendiamo dire che vivete sulla cima di un monte o, andando al contrario oltre che per accesso, in un porto di mare. Anzi, proprio se vivete in una città o in un paese “normale”, è sempre opportuno chiedersi se la propria dimora è accessibile anche per i portatori di handicap o per chi ha una disabilità o una menomazione permanente o temporanea che sia.


21 settembre 2022



...

Finalmente i soccorsi sono arrivati; centinaia tra vigili del fuoco e protezione civile sono ora impegnati nel supportare le famiglie e le attività che hanno perso tanto, a volte tutto, in questa immane tragedia.. L’amministrazione ha fatto ciò che è suo compito, chiamare gli aiuti. Questi ci hanno messo il tempo necessario ad arrivare sul posto.




...

Il nostro pensiero va a tutte le vittime e alle persone disperse, con la speranza di un esito positivo delle ricerche. Nondimeno, siamo vicini a coloro che hanno perso gli averi o i risparmi di una vita, cancellati dalla violenza di un’acqua che troppo spesso dilania la nostra vallata e Senigallia.





...

E' stato il primo comune del senigalliese ad intuire la portata di quella che poi si sarebbe rivelata una vera tragedia. Non una semplice pioggia nè tanto meno una giornata di vento e qualche temporale come preannunciato dall'avviso meteo della Protezione Civile Regionale. Arcevia è tra i comuni alluvionati ma poco si parla di questo Comune, cui, ancora oggi, mancano mezzi e strumenti.


...

A cinque giorni dalla tragica notte dell’alluvione la città e le zone del territorio più colpite sono ancora piegate. Come Caritas, abituati a gestire le emergenze, abbiamo aperto immediatamente, già nella notte del 15 settembre, le porte dell’ex seminario vescovile di via Cellini, messo prontamente a disposizione dalla diocesi di Senigallia, in stretta collaborazione con il COC comunale.