Raccolta differenziata, lunedì sciopero per il mancato rinnovo del contratto nazionale, possibili disservizi

raccolta rifiuti netturbino 1' di lettura Senigallia 07/12/2021 - A causa dello sciopero generale, proclamato dalle organizzazioni sindacali Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uil Trasporti e Fiadel per il mancato rinnovo del CCNL dei servizi ambientali, nella giornata di lunedì 13 dicembre potrebbero verificarsi disservizi nella raccolta dei rifiuti, in quanto anche i gestori dei servizi di igiene urbana che operano nell'ambito della provincia di Ancona potrebbero non riuscire a garantirne il regolare e completo svolgimento.

I cittadini sono comunque invitati ad esporre i rifiuti secondo il normale calendario, avendo però cura di riportarli all'interno delle proprie pertinenze qualora non venissero ritirati e ad esporli nuovamente al turno di raccolta successivo.

Si ricorda, inoltre, che chi volesse disfarsi del materiale prima del successivo giorno di raccolta domiciliare, potrà consegnare lo stesso presso i Centri di raccolta comunali, limitatamente alle tipologie di rifiuti conferibili. Si avvisa, infine, che saranno comunque garantiti i servizi e le prestazioni minime indispensabili previsti per legge.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2021 alle 10:40 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 342 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyBf





logoEV
logoEV
logoEV