Il viaggio nello spazio della V C della scuola Primaria Rodari

2' di lettura Senigallia 07/12/2021 - La classe VC della scuola Primaria Rodari, ha messo un piede nello spazio con un'emozionante incontro con Silvia Sangiorgi, operation manager e capo della missione ExoMars 2020, che prevede l’atterraggio di un Router esplorativo su Marte.

L’incontro è stato organizzato dalle maestre Graziella e Rosalba della classe VC grazie al supporto della professoressa di scienze Sonia Pasquaroli, che oltre al contributo delle proprie competenze scientifiche, ha rappresentato il tramite per la realizzazione dell’evento. E’stato un affascinante racconto, fatto con semplicità ed emozione, del percorso formativo di Silvia, dei suoi studi, fino al raggiungimento dell’importante progetto di esplorazione del pianeta Marte: l’ing. Silvia Sangiorgi, in collegamento dalla Germania, è riuscita a trasferire in modo semplice e chiaro e con il supporto di contributi video meravigliosi, le fondamentali scoperte e le potenzialità del progetto di ricerca di cui è a capo. Quest’incontro è stato per i ragazzi della VC un importante approfondimento del programma didattico di scienze, iniziato lo scorso settembre con focus sul sistema solare. L’esplorazione guidata dello spazio con la guida di eccellenza di Silvia Sangiorgi si è trasformata in emozionanti racconti nei testi dei ragazzi che, ciascuno con la propria sensibilità, sono riusciti a cogliere ed a vivere le mille sfumature diverse dell’affascinante mondo dello spazio.

“…..so che sono un piccolo puntino degli esperimenti che in futuro saranno realizzati, ma nella vita i puntini sono alla base di tutto!” “….noi abbiamo accolto Silvia con i nostri lavori lapbook -flipbook,-pixel art e la scatola del sistema solare e io rifarei tutto il percorso un milione di volte per riprovare le stesse emozioni .” “….Avevo un milione di domande da fare a Silvia, ma l’emozione che ho provato mi ha fatto diventare muto e non sono riuscito a farne nemmeno una. Fortuna che le orecchie funzionavano, così ho preso decine di pagine di appunti!” “…io che oltre ad essere un appassionato di astronomia, sono anche un fan della tecnologia, sono certo che dopo quest’esperienza così emozionante, trascorrerò molto tempo a rivedere i lavori che insieme ai miei compagni abbiamo realizzato con l’ applicazione “ Google presentazioni “. L’esperienza di Silvia Sangiorgi ha inoltre rappresentato anche un momento di crescita e di condivisione di un percorso formativo di eccellenza di una ragazza marchigiana che, con impegno e sacrificio, ha avuto la possibilità di trasformare la sua passione per l’astronomia, in una professione di rilievo a livello internazionale. Una testimonianza importante per i ragazzi e una condivisione di passioni da coltivare sempre nella vita.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2021 alle 16:10 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 480 letture

In questo articolo si parla di attualità, Istituto Comprensivo Senigallia-Marchetti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyGK





logoEV
logoEV