Volley: pochi segnali di risveglio per la Pallavolo Senigallia

1' di lettura Senigallia 05/12/2021 - Altra settimana con doppia sconfitta per le squadre dell’Us Pallavolo Senigallia. Nella serie C femminile la Banco Marchigiano Miv ha ceduto in casa 1-3 alla Blu Volley Pesaro giungendo alla quarta sconfitta consecutiva, la sesta in nove giornate.

Nella serie D maschile la Security Tape ha perso 3-1 a Belvedere Ostrense sul campo della Volley Tre inanellando la settima sconfitta in altrettante giornate. La partita delle ragazze, pur contro un’avversaria molto forte e, al netto della partita da recuperare, potenziale capoclassifica, ha seguito la falsariga delle ultime prestazioni: gioco scollegato, atteggiamento timoroso davanti ad avversarie forti e, cosa ancor più grave, per stessa ammissione di coach Paradisi, poca unità in campo.

Da salvare il set vinto, che testimonia come la squadra abbia le potenzialità per far meglio liberandosi dai timori e la prestazione di Sofia Barzetti che ha fatto la sua parte con lucidità. Prossimo match ancora in casa, sabato 11, contro il Gabicce Gradara. Perdono anche i ragazzi della Security Tape a Belvedere. Ancora un set vinto e una prestazione complessivamente discreta, ma ancora alcuni errori in momenti decisivi. Arrivare al quinto set e al primo punto in classifica non sembrava impossibile. Sabato 11 ragazzi in casa contro la Sabini Castelferretti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2021 alle 09:52 sul giornale del 06 dicembre 2021 - 194 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyhW