Arcevia: apertura della Biblioteca dei Giornaletti

2' di lettura 05/12/2021 - Martedì 7 dicembre il Comune di Arcevia inaugurerà un nuovo spazio all’interno della Biblioteca “Angelo Rocca”. Si tratta della “Biblioteca dei Giornaletti”, una stanza interamente dedicata ai fumetti (i “giornaletti”, come si chiamavano da queste parti), alle graphic novel e a tutto quel settore della letteratura nel quale l’illustrazione riveste un ruolo centrale nell’accompagnare il testo scritto.

Per lungo tempo considerato un genere minore, “popolare”, oppure destinato esclusivamente al mondo dei bambini, il mondo del fumetto e della letteratura illustrata oggi sta finalmente ottenendo un riconoscimento appropriato, come forma di narrazione che coinvolge direttamente l’arte contemporanea. Grazie alle cospicue donazioni di cittadini arceviesi, tra cui si vuole ricordare i fratelli Brunelli e Sandra Casale, il Comune di Arcevia ha deciso di offrire a tutti gli appassionati la possibilità di conoscere meglio un mondo vasto e sfaccettato, adatto ad ogni fascia d’età. “La biblioteca dei Giornaletti”, che ha ricevuto anche un contributo da parte della Regione Marche ai sensi della LR 4/2010, sarà aperta nei consueti orari della biblioteca comunale, mettendo a disposizione decine di testate e volumi pubblicati negli ultimi quarant’anni.

In occasione dell’inaugurazione verrà presentata anche una graphic novel, “I sepolti vivi” (ed. Einaudi), che narra la vita dei minatori di Cabernardi e della loro lotta per la difesa del posto di lavoro, quando nel 1952 si rinchiusero per oltre un mese nelle profondità della terra. Il libro nasce dal reportage che ne fece Gianni Rodari, che il curatore del libro Ciro Saltarelli ha riscoperto e valorizzato. La presentazione dell’opera sarà accompagnata da un’esibizione di live painting della disegnatrice del volume, Silvia Rocchi. Appuntamento alle ore 17 presso il Centro culturale San Francesco. L’ingresso sarà vincolato alle vigenti normative contro la pandemia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2021 alle 19:56 sul giornale del 06 dicembre 2021 - 150 letture

In questo articolo si parla di attualità, eidos arcevia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cykL





logoEV