"Quale futuro per il nostro territorio?", il convegno alla Rotonda a mare di Senigallia

2' di lettura Senigallia 03/12/2021 - Riflessioni in tema di Rigenerazione Urbana e riforma della legge regionale Urbanistica, protagonista l’Assessore Regionale Stefano Aguzzi, che ha indicato una road map per arrivare alla nuova legge urbanistica regionale dopo circa 29 anni.

“Dal 1992 ad oggi si sono avute molte modifiche, stratificate e sovrapposte tra loro, almeno una decina” queste le parole dell’Assessore Regionale che ha espresso la volontà e l'impegno concreto per arrivare, entro un anno, ad una nuova legge urbanistica, che sia “…..semplice, snella e chiara nelle disposizioni”.

Un pomeriggio ricco di contenuti, frutto della collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e il Governo Regionale, un momento di confronto, riflessione e approfondimento utile per tutti: cittadini, istituzioni, categorie economiche, imprenditori, ordini professionali.

Lo scorso giugno, la Regione Marche ha approvato la legge sulla rigenerazione urbana, che attraverso i bonus fiscali favorisce il recupero del patrimonio immobiliare e rappresenta un passo avanti anche in termini di efficientamento energetico ed adeguamento sismico; un’opportunità di lavoro reale per le imprese edili, anche in termini di semplificazione amministrativa, con conseguente spinta alla ripresa economica dopo le difficoltà legate alla pandemia.

Il Sindaco di Senigallia, Massimo Olivetti, ha portato un saluto a tutti gli intervenuti (in presenza e on line), ha ringraziato l'Assessore Regionale Aguzzi per aver scelto Senigallia, come tappa prodromica di un percorso fondamentale che confluirà nella nuova legge urbanistica regionale. Il Sindaco ha ricordato, inoltre, come Senigallia stia vivendo un momento molto importante nel settore urbanistico e dell’edilizia.

Molti i relatori intervenuti: i Dirigenti della Regione Marche, Arch. Nardo Goffi e Arch. Maria Cristina Borocci e, per il Comune di Senigallia, l'Arch. Silvia Cognini che ha focalizzato l'attenzione sull'esperienza di Senigallia in tema di Rigenerazione Urbana, esponendo il bando Pinqua, di 15 milioni di euro, vinto in collaborazione con il Comune di Falconara.

Presenti in sala, i presidenti degli ordini professionali degli architetti, ingegneri e geometri, il Vice Presidente Ance Marche che ha portato la voce delle imprese del settore edile.

Unanime è stato l’apprezzamento e la soddisfazione per l'impegno espresso dall'Assessore Aguzzi; tutta la platea, si è resa disponibile a collaborare, nell'interesse del territorio.

L'Assessore all'Urbanistica del Comune di Senigallia, Gabriele Cameruccio, ha ribadito come oggi sia più che mai urgente e indifferibile un’azione sinergica tra tutti i soggetti protagonisti del tessuto sociale ed economico (imprese, associazioni di categoria, ordini professionali e istituzioni ). Ha inoltre ribadito la necessità di puntare sulla sostenibilità ambientale, per ridare competitività al territorio e far fronte alle risposte di una società sempre più dinamica, che si evolve velocemente.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2021 alle 18:07 sul giornale del 04 dicembre 2021 - 247 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cx8T





logoEV
logoEV
logoEV