Luas: venerdì 3 dicembre a San Rocco via al Corso di fotografia

fotografia macchina fotografica 3' di lettura Senigallia 02/12/2021 - Inizia venerdì 3 dicembre alle 16.30 il corso di fotografia alla Libera Università per Adulti di Senigallia. Le lezioni saranno tenute nella prestigiosa sede dell’ Auditorium San Rocco.

La prima lezione sarà tenuta dai fotografi Massimo Marchini e Alberto Polonara, che per l’apertura del corso tratteranno il tema della evoluzione della fotografia. Durante la lezione si ripercorreranno le fasi significative che hanno portato alla evoluzione della fotografia, slide e filmati illustreranno anche le tecniche di stampa che sono state in auge agli albori ma ancora oggi praticate da cultori dello Slow Photo. La lezione sarà preceduta da una presentazione del corso di fotografia da parte del Prof. Stefano Schiavoni, coordinatore del corso. Marchini e Polonara, oltre ad essere dei fotografi che danno lustro alla nostra città, da molto tempo propongono in tandem corsi di fotografia, insegnano fotografia presso le scuole medie e sono stati invitati da varie istituzioni italiane per organizzare i loro workshop.

Massimo Marchini, nato a Senigallia, appassionato di fotografia da circa 40 anni, ha maturato esperienze sia in ambito amatoriale che professionale; è uno dei soci fondatori del gruppo fotografico F/7 di Senigallia con il quale ha partecipato a numerose esposizioni collettive proponendo le proprie opere in varie città italiane. Massimo Marchini dedica particolare impegno alla continua ricerca di nuove soluzioni creative e al recupero di antiche tecniche di ripresa e stampa, ha partecipato attivamente alla realizzazione dell’Osservatorio e dell’Archivio italiano per la Fotografia Stenopeica, fondato a Senigallia presso il Musinf (Museo Comunale D’Arte Moderna Dell’Informazione e Della Fotografia) per favorire la divulgazione di questo genere fotografico. E’ curatore della mostra nazionale della Fotografia Stenopeica che si svolge periodicamente a Senigallia Per Alberto Polonara il debutto fotografico è stato con la fotografia ai sali d’argento. Da anni è collaboratore e docente del MUSINF. Oltre a mostre locali ha esposto a MACRO (Museo d’Arte Contemporanea Roma), museo Nazionale “Villa Pisani”, Somerset House di Londra, Willy Brandt Haus di Berlino, mostra personale ad Arles (Francia). Ha partecipato alla biennale della fotografia curata da Vittorio Sgarbi. La rivista “Il Fotografo” gli ha dedicato uno speciale di 6 pagine nel febbraio 2015. Nel 2016 è tra i vincitori italiani del Sony World Photography Awards e il suo libro “L’Alchimista” è stato presentato al Senato della Repubblica da Lorenza Bravetta, consigliere del Ministro della Cultura per la fotografia. Numerose le sue attività artistico-organizzative: è tra gli ideatori del progetto fotografico europeo “Frames” finanziato da Bruxelles e ha guidato i fotografi italiani negli incontri in Grecia, in Polonia e in Danimarca; ha organizzato eventi e workshop locali e sul territorio italiano, oltre ad essere ideatore e curatore della rivista @rtLine. Invariata per il nuovo anno accademico della LUAS la quota di iscrizione, che sarà di € 40,00 e comprenderà la tessera nominativa che consentirà l’accesso gratuito alle mostre organizzate dal Comune di Senigallia. Per le iscrizioni e per ogni ulteriore informazione è a disposizione l’ufficio Educazione e Formazione, Via F.lli Bandiera, 11 (ex Tribunale), tel. 071 6629350.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2021 alle 12:08 sul giornale del 03 dicembre 2021 - 243 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, fotografia, senigallia, macchina fotografica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxLM





logoEV