Dove fare investimenti sicuri

3' di lettura Senigallia 03/12/2021 - Il 2022 sarà probabilmente l’anno della rinascita economica, almeno si spera. Perciò se per ora non ti sei dedicato a nessun investimento e probabilmente hai fatto bene, preparati a capire in cosa investire e farlo con sicurezza dal prossimo anno.

Ecco tutti i consigli sugli investimenti

La situazione per quest’ultimo mese dell’anno, si prospetta molto mite, nel mercato finanziario. Gli esperti di Wall Street consigliano di investire il proprio denaro comprando azioni.

Prima di farlo però hai bisogno di capire qualche regola base. Innanzitutto devi fare una scelta importante. Devi decidere se i soldi vuoi investirli da solo o farti aiutare da un consulente, o ancora darli ad un assest manager che provvederà lui stesso all’investimento.

Nel primo caso puoi rischiare di grosso se non sei ferrato nel settore, negli ultimi due casi devi mettere in conto un costo per la terza persona che ti guiderà.

Poi bisogna fare un piano per capire il tempo da impiegare nell’investimento e quanto capitale usare. L’errore che commettono molti investitori novelli è quello di puntare tutto o troppo capitale per rischiare di perdere tutto.

Quindi bisogna fare attenzione a questo e capire anche quanto tempo tenere i soldi fermi. Se fare un investimento a breve/medio termine o a lungo termine. Per capire meglio come creare un progetto iniziale trovi ulteriori approfondimenti su Finanza Economia Italia.

Quanti soldi investire la prima volta?

Tutti si chiedono quanti soldi investire per cominciare. C’è chi consiglia di partire da piccole somme e chi di accumulare un bel po’ di denaro per cominciare.

Ovviamente il sito propone soluzioni per tutte le cifre, da una minima di 100 euro fino a 100.000 euro.

Ci sono siti dove è possibile comprare azioni anche partendo da 50€ oppure ci si può dedicare al social trading, dove è possibile prendere spunto dalle azioni dei trader esperti.

Con somme piccole così si può pensare anche di investire in una piccola attività, anche online.

Fino ad arrivare ad investitori che hanno a disposizione un capitale di 100.000 euro e possono investire anche in aziende ormai consolidate minimizzando i rischi.

La cosa importante da stabilire, quando si ha a che fare con un consulente finanziario è creare un portafoglio di titoli per creare il profilo finanziario dell’individuo con strumenti appositi.

Esso si basa su alcuni parametri come: la conoscenza dei mercati finanziari, la conoscenza degli strumenti finanziari, la disponibilità del capitale, l’età anagrafica del cliente, il reddito, il tipo di lavoro svolto, i beni immobili di sua proprietà.

Dove investire in sicurezza dopo la crisi?

Ci sono dei colossi dove è possibile investire un ingente capitale, perché nonostante la crisi, il futuro non è un problema. Ecco alcuni esempi:

  • Eni: nonostante abbia un po’ perso quote negli ultimi anni, rispetto agli altri leader del settore, presenta una marcia in più. Le sue produzioni di energia pulita fanno prospettare un futuro molto importante per l’azienda.

  • Digital Bros Spa: azienda che produce videogiochi, durante la pandemia non ha mai smesso di crescere. Un investimento redditizio e sicuro.

  • Fineco Bank: tra i titoli bancari, spicca la Fineco, distaccata ormai da Unicredit, è un’ottima banca dove investire e presenta anche la propria piattaforma di trading.

Questi sono solo alcuni esempi di colossi, dove puoi pensare di investire il tuo capitale!






Questo è un articolo pubblicato il 03-12-2021 alle 14:13 sul giornale del 03 dicembre 2021 - 63 letture

In questo articolo si parla di economia, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cx1B





logoEV
logoEV
logoEV