Al Liceo “Perticari” il concorso ”La scuola che vorrei” premia la 3^A dell’istituto Comprensivo “Marchetti”

1' di lettura Senigallia 03/12/2021 - La prima edizione del concorso “La scuola che vorrei”, promosso dal Liceo Economico-Sociale “G. Perticari” di Senigallia, coordinato dalla Prof.ssa Daniela Pieragostini, si è conclusa con la consegna dei premi ai vincitori ed una targa ricordo alla scuola.

Primi classificati, la classe 3^A con il video “We are NOT another brick in the wall”, rivisitazione brillante e creativa del celebre brano dei Pink Floyd del 1979 realizzato con impegno, precisione e accuratezza. Menzione speciale anche per lo studente Giacomo Vitaloni, classe 3^E dell’Istituto Comprensivo “M. Giacomelli” di Senigallia, che ha partecipato con un disegno originale. Tutti gli studenti, accompagnati dalla prof.sa Barbara Licastro e dai docenti, sono stati accolti dagli studenti del Liceo Economico-Sociale nel pomeriggio del 30 novembre presso la sede di via D’Aquino e hanno ricevuto premi-sorpresa ognuno. La Dirigente Scolastica del Liceo “G. Perticari”, Prof.sa Fulvia Principi, ha accolto gli studenti ricordando l’importanza della continuità educativa tra scuole secondarie di primo e secondo grado, principale finalità del concorso, e ha sottolineato l’attiva collaborazione degli studenti del Liceo Economico-Sociale che hanno ideato un pomeriggio dedicato a far conoscere le varie attività che lo caratterizzano.

“Ê la dimostrazione di come la progettualità delle scuole possa divenire punto di forza per aggregare una comunità intorno a un percorso formativo e culturale”. Infine, ha auspicato di poter proseguire anche in futuro con iniziative analoghe, da parte degli studenti per altri studenti più giovani, un modello virtuoso da replicare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2021 alle 20:28 sul giornale del 03 dicembre 2021 - 385 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, Liceo classico G. Perticari, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cx01





logoEV
logoEV
logoEV