Trecastelli: Ponte Rio senza più medico di famiglia, scatta la petizione all'Asur

sanità 2' di lettura 29/11/2021 - Una petizione per chiedere la sostituzione immediata del medico di medicina generale che da domani sarà in pensione. E' quanto chiesto dai residenti della frazione di Ponte Rio che si sono rivolti ai vertici Asur che non hanno provveduto alla nomina di un successore.

“Il medico di base dott.ssa Fiorella Perlini andrà in pensione e il nostro centro abitato di circa 1.500 abitanti, vede la presenza di un altro solo medico di famiglia, già saturo nel numero di pazienti permessi -lamentano i cittadini- gli Uffici dell’Asur regionale alle sollecitazioni del sindaco di Trecastelli per trovare una soluzione, hanno risposto che entro il mese di novembre avremmo dovuto scegliere un altro medico fra quelli presenti nell’ambito del Comune ma sono emerse scarsa chiarezza e difficoltà nella fase di iscrizione con i medici disponibili, oltre la non esplicata determinazione di questi ultimi di presidiare gli ambulatori di Ponterio e Monterado”.

L'Asur non ha considerato che gli altri medici presenti si trovano nell’ex Comune di Ripe, ad una distanza di 10 km caratterizzati per altro da strade impervie e piene di curve. L'Asur non avrebbe tenuto conto neanche dell'assenza di collegamenti con i mezzi pubblici e che gran parte della popolazione della frazione è caratterizzata da un'alta percentuale di anziani.

“Se la Regione Marche vuol continuare a garantire l’assistenza medica alle famiglie in questo lembo estremo della Provincia di Ancona, dovrà necessariamente trovare, assieme ai Dirigenti dell’Area Vasta 2 di Senigallia, delle soluzioni nell’ambito dei medici di famiglia di un più ampio territorio, come quello dato dall’Area Vasta stessa, magari con soluzioni temporanee a scavalco -affermano- confidiamo nella sensibilità della Regione Marche affinché venga trovata una soluzione soddisfacente al problema cosi come confidiamo nel sindaco del nostro Comune, affinché segua costantemente l’evolversi della situazione”.

Di seguito il testo per firmare la petizione








Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2021 alle 18:42 sul giornale del 30 novembre 2021 - 998 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, trecastelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxaa





logoEV
logoEV