Incontro con il Prefetto di Pesaro per Confartigianato AN-PU

1' di lettura Senigallia 29/11/2021 - Tenere aperti un dialogo e un rapporto che finora hanno dimostrato di poter dare risposte positive, in termini di sicurezza e tranquillità, alla città.

E’ stato questo lo scopo dell’incontro tra il Prefetto di Pesaro, dott. Tommaso Ricciardi, il Segretario della Confartigianato Ancona-Pesaro e Urbino, Marco Pierpaoli e Luca Bocchino, responsabile Categorie e Territori.

Un incontro cordiale durante il quale si è parlato dei rapporti in atto che hanno già portato a mettere in campo iniziative finalizzate a migliorare la percezione della sicurezza nella provincia di Pesaro e Urbino.

Il confronto è stato molto utile anche per parlare dei progetti futuri e per delineare proposte finalizzate ad una collaborazione che abbia come scopi quelli di rendere più capillare il controllo del territorio, di contenere gli episodi di disordine e di far percepire la provincia di Pesaro e Urbino come sicura.

“Lavoriamo per essere, anche in questo modo, vicini alle persone e alle imprese che sono l’anima della città”, ha detto il Segretario della Confartigianato Ancona -Pesaro e Urbino Marco Pierpaoli.

Cittadini ed imprese devono poter vivere e lavorare serenamente.

In un momento non facile a causa della situazione sanitaria, le attività che animano, sia dal punto di vista sociale che economico, il territorio di Pesaro e Urbino, devono sentirsi protette e la collaborazione tra Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino e la Prefettura vuole dare loro, anche nei fatti, il segnale che non sono sole.


da Confartigianato Imprese
Ancona - Pesaro e Urbino







Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 29-11-2021 alle 21:51 sul giornale del 30 novembre 2021 - 176 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, imprese, urbino, ancona, pubbliredazionale, pesaro, pesaro e urbino, confartigianato imprese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cw6g





logoEV