Bcc di Pergola e Corinaldo: Lucio Modesti è il nuovo titolare della filiale di Senigallia. Resta il punto di riferimento del gestore corporate Marco Vitali

3' di lettura Senigallia 29/11/2021 - Passaggio di mano alla direzione della filiale di Senigallia della Bcc di Pergola e Corinaldo, uno degli sportelli più importanti dell’istituto: dopo sei anni da vice, titolare è diventato da poche settimane Lucio Modesti, personaggio molto conosciuto e in organico alla banca dal 2004.

Succede ad Alberto Pigna che, dopo aver diretto la filiale per poco più di un anno, è stato chiamato a ricoprire l’importante ruolo di responsabile dell’area commerciale presso la sede centrale di Pergola. Modesti sarà affiancato dalla vice Irene Giorgi, già titolare della filiale di Corinaldo Nevola ed ora chiamata a questa esperienza in una piazza strategica e di maggiori dimensioni. Non cambia invece un punto di riferimento importante della stessa area per il mondo dell’imprenditoria: il gestore corporate Marco Vitali, che continuerà a seguire da vicino il settore delle aziende di Senigallia ed hinterland.

Tra l’altro, il rapporto tra i due è decisamente lungo e collaudato: Vitali era stato infatti il primo titolare della filiale senigalliese aperta nel dicembre 2005, con Modesti responsabile delle casse. Ora per entrambi si rinnova una sfida decisamente stimolante, in un momento storico fondamentale per la ripresa del “Sistema – Paese” e, ovviamente, del nostro territorio. “Il mercato si sta risvegliando – spiega Lucio Modesti – in particolare su due fronti: quello immobiliare, con le imprese che anche nella nostra zona sono tornate a costruire, quindi siamo impegnati nell’erogazione di mutui sia ai costruttori che ai compratori. L’altro aspetto molto movimentato è quello relativo alla cessione del credito d’imposta, legato alle iniziative governative come il bonus 110% e similari.” “Più in generale – conferma Marco Vitali – assistiamo ad un risveglio dell’economia, con una ripresa degli investimenti. Per più di un anno, dall’inizio della pandemia, abbiamo finanziato soprattutto i mancati incassi, per dare ossigeno alle aziende. Ora si lavora molto sugli investimenti, credo sia un bel segnale anche per la nostra realtà locale. Un occhio di riguardo da parte nostra va poi al comparto del turismo: la banca è attenta alle esigenze degli imprenditori del settore, con finanziamenti particolari mirati a sostegno e riqualificazione delle strutture ricettive.”

Lucio Modesti non nasconde la soddisfazione anche per la composizione dello staff che guiderà a Senigallia. “E’ composto da sette elementi, di cui tre donne, tutti complementari per le specializzazioni nei rispettivi rami di competenza. L’età media è di quarant’anni, quindi una squadra giovane ma con alle spalle già una discreta esperienza. Con questi presupposti, la banca potrà continuare nel suo percorso di sviluppo, avendo ormai consolidato un ruolo centrale di punto di riferimento per famiglie ed aziende del senigalliese: saremo sempre presenti e pronti ad ascoltare qualsiasi tipo di esigenza dei nostri clienti, anche nei settori assicurativo e finanziario, con le nostre figure professionali altamente specializzate.”

Competenze e capacità anche a supporto dell’imprenditoria. “Tra l’altro – conclude Marco Vitali – tramite la nostra capogruppo Iccrea possiamo intrattenere rapporti con la maggior parte dei Paesi esteri, nel rispetto delle normative, fornendo prodotti e servizi che dalle aziende vengono molto apprezzati.”


Nella foto:
Il nuovo titolare della filiale di Senigallia Lucio Modesti con il gestore corporate Marco Vitali






Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2021 alle 10:40 sul giornale del 30 novembre 2021 - 786 letture

In questo articolo si parla di bcc pergola e corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cw1I





logoEV