Palestre e centri fitness sui mancati ristori: appuntamento sabato ad Ancona

1' di lettura Senigallia 26/11/2021 - Il mondo del fitness marchigiano si riunisce per dare voce alle tante istanza rimaste finora inascoltate. Palestre e strutture dedicate al fitness sono certamente tra i settori più penalizzati dalle chiusure durante la pandemia. Ma non solo. Anche i ristori, tanto promessi, non sono mai arrivati. O quanto meno non in modo adeguato.

Proprio il tema dei mancati aiuti sarà al centro della conferenza organizzata da AFM (Associazione Fitness Marche) e che si terrà sabato 4 dicembre alle 10.30 presso il PalaPromoteo di Ancona. L'incontro sarà introdotto da Gianluca Egidi, Presidente dell'Associazione Fitness Marche. Sono previsti poi gli interventi di Giuliano Sinibaldi, docente presso la Scuola Superiore Regionale dello Sport del Coni Marche; Davide Tucci, co-fondatore AFM e membro del Consiglio Direttivo; e Antonio Saccone, senatore e membro della Commissione Bilancio al Senato. Parteciperà anche il Presidente dell'Assemblea Legislativa delle Marche Dino Latini.

L'invito della AFM a partecipare è rivolto a tutti i titolari delle palestre e delle strutture che operano nel fitness, ai collaboratori che prestano servizio nei centri perchè direttamente interessati, e anche a tutti coloro che voglio sostenere questa causa. Sarà l'occasione per far sentire la proprie istanze.








Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2021 alle 00:10 sul giornale del 27 novembre 2021 - 347 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwsy