Corinaldo: torna Be Your Hero, aperte le iscrizioni al progetto Art Skills

3' di lettura 28/10/2021 - Il 20 e 21 novembre "Be Your Hero" torna in scena a Corinaldo con un workshop condotto dall’artista Giacomo Giovannetti, artista visivo e fondatore di Upupa & Colibrì, il brand di abbigliamento che “nasce per condividere e veicolare messaggi di libertà, sostenere pubblicamente i valori di diversità e rispetto per l’ambiente”. Un'opportunità aperta a tutti i ragazzi di Corinaldo, tra i 16 e i 20 anni, che hanno la possibilità di partecipare gratuitamente ad un workshop altamente esperenziale fra arte e soft skills.

La nuove edizione di "Be Your Hero" vedrà infatti i ragazzi e le ragazze impegnati a dare forma alla visione del proprio eroe, ricercando quelle qualità e quei valori che vogliono trovare in sé, negli altri e nel mondo in cui vivono. Con la guida dell’artista questi eroi verranno trasformati in un simbolo: Be Your Hero diventerà così un brand di abbigliamento streetwear ecologico da indossare per portare all’esterno l’eroe che è dentro di noi.

“Be Your Hero”, la scuola di soft skills per ragazze e ragazzi tra i 12-18 anni ideata da Sineglossa e sviluppatosi lo scorso giugno a Corinaldo in collaborazione con il Comune di Corinaldo, prosegue dunque nel suo viaggio scrivendo una nuova pagina dedicata all’Art Skills. Un’edizione che vede il partenariato di Generazione Storie Orizzonti Ge.St.O e CDC-Colletivo Delirio Creativo e il finanziamento della Regione Marche e del Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale.

Una nuova opportunità per i giovani corinaldesi di mettersi in gioco. Un’esperienza formativa e culturale unica nel suo genere, ambita da molti; un percorso con l’obiettivo di creare una libera interpretazione di se stessi e prendere coscienza di quanto le proprie capacità individuali contino, di come ogni sfida contempli sconfitte, ostacoli e fallimenti che possono essere superati e metabolizzati attingendo alla propria forza interiore e alla propria identità. E allora: perché no?

Be Your Hero-Art Skills

La prima fase del percorso sarà dedicata a cercare l’eroe dentro di sé. I partecipanti verranno guidati nell’individuazione delle skills che compongono la figura dell’eroe moderno – ad esempio l’empatia, la fiducia in se stessi, la tenacia – a partire da esempi, esperienze ed emozioni riferite alla propria quotidianità, al mondo interiore proprio e dei propri amici e familiari.

La presa di coscienza su cosa siano le soft skills, su quanto siano importanti per affrontare gli ostacoli del quotidiano e su quanto determinino il valore di un individuo indipendentemente dai meriti “misurabili” – ad esempio i voti scolastici – passa quindi per una riflessione attiva in cui sono gli stessi ragazzi a stabilire quali siano le soft skills importanti per la loro vita e la loro età.

Le skills così individuate verranno trasformate nel brand d’abbigliamento Be Your Hero: guidati dall’artista Giacomo Giovannetti, i partecipanti realizzeranno, attraverso la tecnica del collage, delle composizioni grafiche che rappresentano le loro declinazioni di eroi.

L’ultimo incontro del percorso sarà dedicato a cercare l’eroe fuori da sé. A partire dalle elaborazioni grafiche dei ragazzi, l’artista Giacomo Giovannetti realizzerà infatti una linea di t-shirt che verrà messa a disposizione dei partecipanti per essere venduta al fine di sostenere una causa. I partecipanti dovranno quindi accordarsi su chi o cosa rappresenti oggi quei valori che compongono la propria idea di eroe e su quale azione intraprendere per sostenere la propria causa. Lo scopo dell’ultima fase è portare l’attenzione dei partecipanti sul mondo che li circonda, stimolandone l’attivismo civico attraverso un’azione responsabilizzante e concreta.

Scrivi a be@yourhero.it per chiedere informazioni e iscriverti a questa nuova esperienza eroica. Hai tempo fino al 14 novembre 2021.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2021 alle 10:49 sul giornale del 29 ottobre 2021 - 222 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqWo