Ombrelli colorati per il mese contro la violenza sulle donne: Olivetti, "Iniziamo il rilancio del turismo invernale"

2' di lettura Senigallia 27/10/2021 - Senigallia punta sul grande spettacolo per un nuovo target di immagine e di turismo. E comincia colorando il centro storico di tanti ombrelli multicolore nel mese dedicato alla lotta alla violenza sulle donne.

L'inverno non sarà solo all'insegna degli eventi dedicati al Natale, il Comune è al lavoro per una stagione di rilancio che passa in primis attraverso il teatro La Fenice. Ai nomi dei grandi big già annunciati come quello di Fiorello e di Uto Ughi, si aggiungono anche Claudio Baglioni, Giorgio Panariello, Carmen Consoli e i Tiromancino.

“Stiamo lavorando ad una grande stagione i rinascita del nostro teatro -annuncia il sindaco Massimo Olivetti- e per rinascita intendiamo sia il ritorno del pubblico in presenza ai concerti e agli spettacoli, sia il lancio di una nuova immagine di Senigallia, che faccia parlare di sé e che porti nuovi turismi”. Alla Fenice arriverà Rosario Fiorello il 16, 17 e 18 novembre con un nuovo spettacolo, il grande violinista Uto Ughi salità sul palco il 12 dicembre mentre il comico Giuseppe Giacobazzi arriverà in primavera, il 29 marzo 2022. “La stagione del teatro La Fenice vedrà altri grandi spettacoli -continua il sindaco- come il concerto di Claudio Baglioni, il 1 febbraio 2022, quello di Carmen Consoli il prossimo 10 dicembre, i Tiromancino il 26 febbraio e lo spettacolo di Giorgio Panariello il 29 gennaio 2022”. Insomma, nome di eccezione, tutti raggruppati in un'unica stagione teatrale, che si aggiunge alla programmazione degli eventi dedicati al Natale e che partiranno a breve.

“Stiamo ragionando su appuntamenti diffusi e a qualche evento più importante che caratterizzi il Natale che è sempre stato sotto tono -aggiunge il primo cittadino- ci saranno le luminarie e tornerà il cielo stellato in piazza Garibaldi ma vogliamo aggiungere qualcosa di nuovo. Ci sarà il coinvolgimento come sempre del mondo dell'associazionismo e delle categorie, con le quali sta dialogando l'assessore al commercio. Intanto cominciamo con l'installazione degli ombrelli lungo corso 2 Giugno e in alcune vie limitrofe, una iniziativa dell'assessorato alle pari opportunità, in occasione del mese contro la violenza sulle donne, e poi l'8 dicembre non potrà mancare un appuntamento che coinvolgerà i giovani e che sarà organizzato dal Cogeu per ricordare le vittime della strage della Lanterna Azzurra”.








Questo è un articolo pubblicato il 27-10-2021 alle 08:23 sul giornale del 28 ottobre 2021 - 3343 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqHJ





logoEV
logoEV