Montemarciano: gli studenti delle elementari ripuliscono il parco di Case Bruciate

1' di lettura 26/10/2021 - Lunedì mattina gli alunni e le alunne delle classi 5A, 5B e 5C della Scuola Primaria "R. Sanzio", in collaborazione con il Comune di Montemarciano e LegambienteMarche Onlus, hanno ripulito il Parco Case Bruciate a Marina di Montemarciano, in occasione della storica iniziativa contro l'abbandono dei rifiuti PuliamoilMondo.

Circa 60 bambini hanno raccolto 4 sacchi pieni di cartacce, confezioni di caramelle, fazzoletti e mascherine. Tante bottiglie di vetro nascoste tra gli arbusti e in mezzo alle aiuole, dove anche volendo, è impossibile arrivare per pulire. “Iniziative di questo genere -afferma il Comune- servono proprio a sensibilizzare i bambini, che poi saranno ragazzi e poi adulti, a rispettare l'ambiente e la bellezza dei luoghi che frequentiamo ogni giorno”.








Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2021 alle 19:59 sul giornale del 27 ottobre 2021 - 173 letture

In questo articolo si parla di montemarciano, Comune di Montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqAB





logoEV
logoEV
logoEV